Assoimpresaitaliana.it

_

_

_

_

_

CERCA ARTICOLI

_

AREA RISERVATA

Registrandoti al sito potrai accedere all'archivio e consultare tutti i numeri arretrati di Abruzzo Impresa.

 

Se sei un nuovo utente registrati qui

altrimenti effettua il login:

_

_

focus di Filippo Paolini | 27 Ottobre 2017

Legge sulla concorrenza, cosa cambia per le assicurazioni

Le novità riguardano anche i settori dell’energia e delle professioni

Approvata ed entrata in vigore lo scorso mese di agosto, la Legge sulla concorrenza (Legge 127/2017) è destinata inevitabilmente a catalizzare l’attenzione pubblica per la rilevanza dei temi trattati, tra i quali spiccano le assicurazioni, l’energia e le professioni. Il capitolo più consistente, che qui tratteremo, riguarda proprio il settore assicurativo. Le compagnie saranno obbligate ad applicare sconti sulle polizze per la responsabilità civile automobilistica a favore di chi acconsentirà all’installazione delle scatole nere per prevenire le frodi ovvero di meccanismi elettronici che impediscano l’avvio del motore qualora sia riscontrato nel guidatore un tasso alcolemico superiore ai limiti stabiliti dalla legge per la conduzione di veicoli a motore. Inoltre, per i residenti nelle province a maggiore tasso di sinistrosità, che non abbiano provocato incidenti negli ultimi quattro anni e che acconsentano all’installazione delle suddette tecnologie, le compagnie dovranno praticare un ulteriore significativo sconto. Di assoluto rilevo è il capitolo dedicato ai sinistri ed ai risarcimenti: lo scopo, neanche a dirlo, è quello di diminuire l’ammontare dei danni pagati annualmente dagli istituti assicurativi. In primis, la procedura di identificazione dei testimoni per i sinistri con soli danni a cose: le compagnie assicuratrici destinatarie delle richieste risarcitorie potranno pretendere che il danneggiato indichi, entro e non  oltre 60 giorni, le generalità di coloro che hanno assistito al fatto e soltanto le persone indicate potranno essere ammesse come testimoni in un eventuale successivo processo. Un modo per arginare il fenomeno dei cosìddetti “testimoni di comodo”, attraverso il ricorso ad una evidente limitazione del diritto di difesa che sinceramente lascia nutrire dubbi di costituzionalità. Molto più interessante è invece la disposizione che attribuisce alle risultanze dei dispositivi elettronici in uso sui veicoli (scatole nere) il valore di piena prova, nei procedimenti civili, dei fatti a cui esse si riferiscono, salvo che la parte contro la quale sono state prodotte dimostri il mancato funzionamento o la manomissione del predetto dispositivo. Da ultimo, merita nota la previsione di una specifica tabella unica  nazionale per le menomazioni alla integrità psico-fisica comprese tra dieci e cento punti e del valore pecuniario da attribuire ad ogni singolo punto di invalidità comprensivo dei coefficienti di variazione corrispondenti all’età del soggetto leso: il regolamento attuativo che la adotterà comporterà, dunque, il superamento del sistema delle “tabelle dei tribunali” in virtù del quale, oggi, un medesimo danno può essere suscettibile di sensibili diverse stime.

 

 

 

focus17 Novembre 2017

Antonio Zaccardi, dall'Abruzzo ad uno dei ristoranti top al mondo

Originario di Castiglione Messer Marino, oggi lo chef lavora a Piazza Duomo ad Alba,3 stelle Michelin e 15esimo miglior ristorante al mondo E' orgoglio tutto   CONTINUA
focus16 Novembre 2017

Al Gruppo Baltour il premio ‘50 years of NEOPLAN Skyliner’

Festeggiamenti in casa MAN per il 50° anniversario del top di gamma, il Neoplan Skyliner, l’autobus bipiano dalla inconfondibile linea aerodinamica.   CONTINUA
focus14 Novembre 2017

Aidp, all’Aurum un evento per parlare di leadership

Se ti dico leadership, a cosa pensi? A questa domanda AIDP Abruzzo e Molise intende rispondere in un evento aperto al pubblico, giovedì 16 novembre alle ore   CONTINUA
focus09 Novembre 2017

Dopo Montesilvano, il ristorante pizzeria Carpe Diem aprira’ anche a Villa Raspa di Spoltore

Si preannuncia come un grande evento gastronomico l’inaugurazione della sede di Villa Raspa di Spoltore del Ristorante Pizzeria Carpe Diem “Diversamente p   CONTINUA
focus03 Novembre 2017

Presentata a La Corte di Spoltore, la guida Osterie d’Italia

Parola d’ordine, autenticità. Ci tiene ad evidenziarlo più volte Eugenio Signoroni, curatore della guida Osterie d’Italia durante la serata di presentaz   CONTINUA
focus31 Ottobre 2017

Un nuovo modo per conoscere l’Abruzzo, quello “Autentico”

“Autentico. sintassi della cucina abruzzese”, è un percorso rivolto agli addetti ai lavori e agli appassionati, un itinerario del gusto per conoscere l   CONTINUA
focus27 Ottobre 2017

Legge sulla concorrenza, cosa cambia per le assicurazioni

Le novità riguardano anche i settori dell’energia e delle professioni Approvata ed entrata in vigore lo scorso mese di agosto, la Legge sulla concorrenza   CONTINUA
focus26 Ottobre 2017

La Carbotech investe 500.000 euro nella Digital Manufacturing

Ad oggi, le iniziative di Digital manufacturing sono supportate da importanti misure di politica fiscale relative agli investimenti in beni strumentali, mater   CONTINUA
focus23 Ottobre 2017

Con Mases Srl l’Abruzzo diventa un laboratorio per l’Industria 4.0

Quando si sente parlare di Industria 4.0 l’immaginazione corre veloce a sistemi informatici, nuove piattaforme tecnologiche, strumenti avanzati di comunicaz   CONTINUA
focus19 Ottobre 2017

La Deco S.p.A. si aggiudica una gara internazionale per la gestione dei rifiuti solidi urbani in Costa d’Avorio

1.700.000 il numero di abitanti serviti, 10 anni la durata dell’appalto e  300 milioni di euro il volume d’affari complessivo.   CONTINUA