Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

GECAVA, nella Costa dei Trabocchi un nuovo modo di fare casa

Lanciato ad inizio settembre dall’imprenditore Benjamin Carafa, già amministratore della BC Realty ed impegnato nella gestione di case vacanza, il progetto si basa sulla professionalità e sull’accoglienza

di Davide De Vincentiis

Da qualche settimana, i proprietari di seconde case sulla Costa dei Trabocchi potranno entrare molto più facilmente nel mercato degli affitti brevi: il merito è di Benjamin Carafa, ventenne originario di Ortona amministratore di BC Realty Srl, il quale, sperimentando da ormai tre anni innovative proposte nel settore del turismo lanciando nuove strutture ricettive e migliorando gli aspetti remunerativi e di offerta turistica, ha deciso di utilizzare quest’esperienza pregressa per valorizzare un patrimonio immobiliare sfruttato dai proprietari solo per le poche settimane di ferie estive, rendendolo invede utilizzabile dai turisti sotto forma di case vacanza, con conseguente ritorno economico.

“Per caso o per fortuna, sono entrato nel settore extralberghiero - dichiara il giovane manager - e da subito ho cercato di creare da un lato un metodo di gestione professionale e accogliente per i turisti, dall’altro efficiente e remunerativo per i proprietari. Questa esperienza mi ha spinto a coinvolgere più proprietari che oggi vedono ripagata la loro scommessa sul turismo abruzzese”.

L’obiettivo di GECAVA è facilitare la vita dei proprietari delle abitazioni, offrendo una gestione “all-inclusive”, occupandosi cioè di tutti gli aspetti legati all’attività ricettiva - come check-in, pulizia e manutenzione, senza costi fissi per i proprietari stessi. Il nuovo progetto fornisce altresì servizi come lo sviluppo di un marchio, l’assicurazione dell’immobile, la gestione burocratica delle pratiche e, come già sottolineato, la possibilità di affittare l’immobile ai turisti che desiderano trascorrervi le loro vacanze.

“Volevo slegare la Costa dei Trabocchi dal turismo mordi e fuggi - prosegue Carafa -, offrendo invece al mercato un patrimonio immobiliare valido ed abbinato a servizi per i viaggiatori, che al contempo crei un valore condiviso per i proprietari e le attività locali”.

Il giovanissimo manager ortonese ha idee chiare ed ambiziosissime sul futuro, mirando a render la Costa dei Trabocchi e l’Abruzzo tutto una meta turistica internazionale.

“Ora siamo ancora agli inizi, ma gli sforzi delle amministrazioni, come la Via Verde, stanno riscuotendo molto successo tra i viaggiatori. L’obiettivo è far conoscere il nostro splendido territorio ai turisti di tutto il mondo, ospitandoli in maniera professionale e accogliente, facendo crescere l’economia locale”.

Sul sito ufficiale di GECAVA è possibile candidare il proprio immobile e sbarcare così sul mercato turistico per la stagione 2024.

Continua a leggere in Focus...

Chieti, per i detenuti del carcere di Madonna del Freddo inizia una nuova vita

I risultati dell’iniziativa “In & Out the jail”, lanciata nel 2022 dall’Organismo di...

Continua a leggere...

Toccaferro, dai sapori abruzzesi della nonna al format gastronomico di successo nazionale

Ultimo progetto dell’inarrestabile Daniele Capperi è il Palazzo Toccaferro. Verrà aperto in...

Continua a leggere...

Cantina La Quercia, una storia di amicizia, passione e territorio

L’azienda agricola si trova a Morro d’Oro nelle colline teramane ed è stata rilevata nel...

Continua a leggere...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione