Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Elite, una Cucina di Mare che parla abruzzese

Il ristorante di Roseto degli Abruzzi è gestito dal 2020 dai due giovani soci Remo Di Pietro e Alessandro Panetta. La loro è una cucina di mare di grande qualità che si ispira anche alla tradizione

di Eleonora Lopes

Estro, territorialità e qualità delle materie prime. Sono questi gli ingredienti del ristorante Elite Cucina di Mare. La struttura si trova sul lungomare di Roseto degli Abruzzi ed è anche un hotel con nove camere. A gestirlo dal 2020 ci sono i giovanissimi Remo Di Pietro e Alessandro Panetta.

Remo Di Pietro, originario di Poggio Umbricchio (Te) è lo chef. Dopo il diploma da Geometra ha iniziato questo mestiere per pura passione decidendo di frequentare l'Università dei sapori a Perugia. Terminata questa esperienza inizia a lavorare nello storico ristorante “Beccaceci” a Giulianova, per poi giungere al pub e birreria Monkeys di Teramo, al Sea Park di Giulianova, al Dosama ad Alba Adriatica, prima di concludere a Milano all’Osteria Conchetta e in Trentino al Preidlhof, un lussuoso hotel a cinque stelle. Poi arriva Elite.

Alessandro Panetta, originario di Cerchiara (Te), proviene da una storica famiglia di panettieri con la quale lavora e ad Elite segue la parte amministrativa.

Accanto a Remo ci sono in cucina Giorgia Bellisari e Josef Louibi. In sala invece c’è Dario Enrico Valle, maìtre professionale e attento accompagnato da Jessica Trosini. Una squadra tutta under 40.

La struttura, dicevamo dispone anche di nove camere e di una piscina condivisa con il residence di fronte, creando così un ambiente davvero unico.

I due soci dopo questi tre anni di lavoro di certo non semplice a causa dalla pandemia, hanno voluto presentare il nuovo menù degustazione ad alcuni giornalisti e sommelier locali. II menù di 7 portate comprendeva: il nostro pane e focaccia con burro salata acciuga e cipolla bruciata; plateaux di crudi; boscaiola di marr (tagliatella di seppia 68 gradi, latte di baccalà emulsionato all’aglio nero fermentato, porcini e tartufo nero); rombo alla canzanese (rombo, la sua gelatina, caramello di peperone arrosto, sottaceti); ricciola e maiale (ricciola arrotolata con lardo di maiale nero abruzzese, spuma di fagioli cannellini, polvere di prosciutto crudo e chips di zucca); una capasanta in Abruzzo (capasanta saint-jacques, vellutata di patate di Avezzano, ventricina teramana e chips di pecorino di Farindola); scampo e tartufo bianco (tortelli ripieni di scampi e ricotta, tartare di scampo, tartufo bianco pregiato); la razza che non c’è (chitarra teramana, sugo concentrato di razza e polvere di peperone crusco di altino); tonno “brasato” al Montepulciano (tataki di tonno cotto nella riduzione di Montepulciano, lattuga di mare, riso soffiato e carota al burro): predessert (crema bruciata allo zafferano, liquirizia e menta); i nostri cocktail-ghiacciolo; dessert, il nostro bocconotto; (frolla fatta con olio extravergine di oliva, ripieno con marmellata di uva fatta da noi, cioccolato, cannella, mandorle e scorza di limone). Ad accompagnare le portate, i vini omaggiati dai sommelier presenti, locali e non che hanno divertito i presenti nel creare gli abbinamenti più corretti. Il lungo pranzo si è concluso anche con una genziana portata dalla Compagnia della genziana.

Il menù è stato un vero tuffo tra mare e terra dove l’Abruzzo è presente nella scelta delle materie prime o nell’ispirazione ai piatti della tradizione, in particolare quella teramana.

Una proposta culinaria originale quella di Elite che sorprende per intensità di sapori sempre equilibrati. Ottimo anche il rapporto qualità/prezzo.

 

Continua a leggere in Focus...

Chieti, per i detenuti del carcere di Madonna del Freddo inizia una nuova vita

I risultati dell’iniziativa “In & Out the jail”, lanciata nel 2022 dall’Organismo di...

Continua a leggere...

Toccaferro, dai sapori abruzzesi della nonna al format gastronomico di successo nazionale

Ultimo progetto dell’inarrestabile Daniele Capperi è il Palazzo Toccaferro. Verrà aperto in...

Continua a leggere...

Cantina La Quercia, una storia di amicizia, passione e territorio

L’azienda agricola si trova a Morro d’Oro nelle colline teramane ed è stata rilevata nel...

Continua a leggere...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione