Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Coldiretti Teramo: mandato bis per Emanuela Ripani

La Ripani è imprenditrice zootecnica di Pietracamela

A cura della redazione

Mandato bis per Emanuela Ripani, 42 anni, imprenditrice zootecnica di Pietracamela, località Prati di Tivo, confermata al vertice della Federazione Provinciale Coldiretti Teramo dall’assemblea dei presidenti di sezione che si è riunita ieri sera nella sede della federazione provinciale confermando il presidente uscente al termine di un rinnovo delle cariche sociali iniziato alcune settimane fa con il rinnovo dei consigli delle 16 sezioni che compongono la federazione provinciale per un totale di altrettanti presidenti sezionali e circa 130 dirigenti.  


“Credo fermamente nel progetto di Coldiretti che stiamo portando avanti sul territorio e sono convinta sia l’unico progetto economico sostenibile per la valorizzazione dell’agricoltura – ha detto la presidente – l’agricoltura sta cambiando e ha bisogno di un impegno forte che sappia guardare al futuro soprattutto in provincia di Teramo, fortemente provata da un sisma che ha sicuramente cambiato il volto del settore in questa provincia. Non possiamo comunque scoraggiarci, dobbiamo reagire con impegno, grande senso di responsabilità e buona volontà guardando al futuro con ottimismo e fiducia verso un settore che ha dato ma può dare ancora di più per il bene di tutta l’economia provinciale”.

 

“Il modello di agricoltura voluta fortemente da Coldiretti è l’unica strada ad oggi percorribile per tutelare il made in Italy e l’agricoltura italiana – evidenzia Coldiretti - Le politiche sindacali che abbiamo posto al centro della nostra agenda guardano allo sviluppo sostenibile, alla crescita economica del nostro Paese, alla tutela e valorizzazione del Made in Italy. E su questa strada si deve continuar a lavorare”.


Contestualmente all’elezione del nuovo presidente, alla presenza del Direttore di Coldiretti Teramo e del direttore regionale Giulio Federici, è stato rinnovato il Consiglio Direttivo. La nuova squadra di Coldiretti Teramo risulta così composta: Emanuela Ripani, Massimo Ranalli (cereali, Cellino Attanasio), Daniela Pepe (vino, Torano Nuovo), Remo Di Vittorio (cereali e ortaggi, Castilenti), Domenico Verdecchia (cereali e ortaggi, Roseto), Paolo Di Febo (allevamento e cereali, Canzano), Giuseppe Guerrieri (allevamento, Campli), Battista Caterini (allevamento ovino, Vallecastellana), Fabrizio Biagi (vino, Colonnella), Gianluca Zarroli (ortaggi, Sant’Omero), Annagiulia Cordone delegata Coldiretti Giovani Impresa, Antonella Marrone responsabile Coldiretti Donne Impresa, Giuliano Agostinelli presidente Pensionati.

Con l’occasione sono stati eletti vicepresidenti Daniela Pepe e Gianluca Zarroli.

Continua a leggere in Storie & Persone...

Giammaria de Paulis è il nuovo Presidente dei volontari teramani dell'UNICEF

Il giovane imprenditore teramano eredita un'Associazione particolarmente attiva per guidarla nei...

Continua a leggere...

Confartigianato Imprese Chieti L'Aquila, Francesco Angelozzi confermato presidente

L'assemblea dei soci nomina il nuovo Consiglio direttivo. Approvato il bilancio 2017. Il...

Continua a leggere...

Angelo Giommo alla guida di Coldiretti L'Aquila

Originario di Luco Dei Marsi, il neo presidente è titolare di un'azienda ad indirizzo orticolo

Continua a leggere...
Cover Story Cover Story

Mercadante Truck, la forza di una famiglia da 92 anni

Scopri di più...