Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Social Housing per la rinascita urbana, convegno a Pescara

Il progetto è promosso nell’ambito dell’Accordo Quadro di Partenariato tra Legacoop Abitanti, Agci Ambiente-Associazione generale cooperative italiane e Sviluppo urbano in Abruzzo

a cura della redazione

L'abitare sociale come concreta strategia di sviluppo. Si è parlato di questo a Pescara, nel corso del convegno “Social Housing in Abruzzo per la rinascita urbana”. Sindaci, assessori regionali e referenti di enti si sono incontrati all'Aurum nel corso di una iniziativa promossa in Abruzzo, quale progetto pilota, nell’ambito dell’Accordo Quadro di Partenariato tra Legacoop Abitanti, Agci Ambiente-Associazione generale cooperative italiane e Sviluppo urbano in Abruzzo.

Le sinergie proposte intendono intercettare le esigenze delle comunità più deboli, mettendo in atto azioni e programmi di carattere organizzativo e finanziario per definire un nuovo paradigma dell’abitare sociale, condiviso ed inclusivo.

Saranno programmati investimenti di lungo periodo pensati per sostenere coloro che non trovano una risposta adeguata al proprio bisogno abitativo. Si tratta di alloggi e servizi resi disponibili in affitto, ad un prezzo calmierato. Le attività proposte saranno sostenute da un’analisi di fattibilità economica e sociale indirizzata verso le strategie del Social Impact Investing. Una politica innovativa che coinvolge diversi attori pubblici e privati consentendo di realizzare iniziative a forte impatto sociale.

Gli alloggi in housing sociale possono essere assegnati per la prima casa ai nuclei famigliari che non superino il reddito di 39mila euro lordi annui. Calcolati al 60 per cento per il lavoratore dipendente e al 100 per cento per l’autonomo.

A Pescara, lungo la Tiburtina, sono in corso due interventi per 174 appartamenti, che non soddisfano comunque l’alta richiesta. A Chieti sono stati realizzati 74 alloggi, assegnati 72 e si sta ripartendo con un altro programma di 40 appartamenti. A Teramo è in fase di approvazione il progetto per 97 appartamenti. A Pineto in programma altri 45 appartamenti, a fronte dei 95 già realizzati. E ancora, a Giulianova 6 gli edifici realizzati per 132 alloggi, con 3 nuovi in costruzione e a Roseto assegnati i 93 appartamenti realizzati, 15 con i lavori in corso e la previsione di ulteriori 16 con inizio lavori per la prossima estate.

Ha aperto i lavori l’architetto Antonio Lucidi, presidente settore ambiente e sviluppo urbano Agci, con la presentazione dell’accordo Legacoop Abruzzo - Agci Abruzzo Programma di abitare sociale. Si sono susseguiti poi gli interventi su social housing a Pescara, social housing diffuso e senior housing, un modello residenziale per la terza età e la tavola rotonda “La finanza per il Social Housing”, quale strumento per la rigenerazione urbana.

 

Continua a leggere in Primo Piano...

Decreto “Salva-imprese”: 400 miliardi per la liquidità

Ce ne parla l’esperto in finanza agevolata Alfredo Castiglione che analizza gli strumenti dei...

Continua a leggere...

Anniversario terremoto L’Aquila, ADSI: "Costruire una norma quadro per la ricostruzione"

L'appello alle istituzioni del presidente nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane,...

Continua a leggere...

Confesercenti lancia l'allarme: "Aziende in crisi, c'è il rischio di non ripartire"

Appello chiaro e senza mezzi termini quello di Carlo Rossi a nome di Confesercenti Abruzzo per un...

Continua a leggere...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione