Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Mercadante Truck, la forza di una famiglia da 92 anni

Oggi alla guida dell’azienda c’è Tullio Iezzi insieme alla moglie Mariapaola. La concessionaria autorizzata Renault Truck ha la sua sede principale a Paglieta

di Eleonora Lopes

Professionalità, servizi efficienti e un marchio di qualità sono i segreti del successo di Mercadante Truck concessionaria di veicoli industriali, commerciali e da cantiere nata a Lanciano nel 1926.

Oggi alla guida dell’azienda c’è Tullio Iezzi, nipote e cugino dei fondatori, insieme a sua moglie Mariapaola Altobelli che si occupa dell’amministrazione e del post vendita. L’azienda vanta una lunga esperienza nel settore, infatti nasce come officina meccanica specializzata in veicoli industriali più di 90 anni fa, per poi divenire nel 1978 leader nel comparto sempre dei veicoli industriali con il mandato ufficiale Renault Veicoli Industriali che, all’epoca, commercializzava i veicoli prima a marchio “Berliet”, poi “Saviem” e quindi Renault V.I., divenendo un punto di riferimento sul territorio abruzzese e molisano per la vendita di tutti i modelli sia industriali che commerciali e da cantiere. Questa realtà gestita con successo dai fratelli Mercadante prima e da Tullio Iezzi oggi con il brand Renault Trucks, ha sempre cercato di soddisfare le richieste dei clienti proponendo una gamma veicoli di alta qualità ed un’offerta di servizi costruita sulle reali esigenze di ciascun cliente. «La Mercadante Truck –spiega Tullio Iezzi- insieme ai modelli di nuova generazione, mette a disposizione anche una vasta gamma di veicoli usati di tutte le marche in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza di trasporto». Assistenza, diagnostica e riparazione sono i servizi che offre questa concessionaria grazie ad un team specializzato in grado di gestire in modo completo ed efficiente tutte le fasi di acquisto e post vendita, fino a fornire un ottimo servizio di riparazione su tutti i veicoli trattati. La concessionaria si avvale della collaborazione di un team competente e professionale di circa 30 unità divise tra i due stabilimenti di Paglieta e Chieti Scalo. Con le sue due sedi operative offre una vasta gamma di soluzioni nel settore di mezzi pesanti e veicoli commerciali, sia nuovi che usati, fornendo ai clienti anche un eccellente servizio come officina autorizzata. Per andare incontro alle esigenze di una clientela molto diversificata, la Mercadante Truck propone una vastissima gamma di soluzioni e modelli grazie a due ampi piazzali espositivi con relative strutture per una superficie totale di oltre 35.000 metri quadrati. Le strutture sono dotate dei più moderni sistemi diagnostici, di riparazione e stazione tachigrafi, dove gli esperti meccanici offrono ogni tipo di professionalità. «Chi sceglie Mercadante –conclude Iezzi- sceglie l’affidabilità e la serietà che dura da 92 anni».

Continua a leggere in Primo Piano...

Sovvenzioni UNA TANTUM, graduatoria pubblicata in tempi record

Avviso “SOVVENZIONI UNA TANTUM per lavoratori autonomi”, pubblicata la graduatoria...

Continua a leggere...

Concessioni balneari: a rischio la sopravvivenza delle piccole e medie imprese

Lemme di Confartigianato Abruzzo: “Due anni sono pochi per assicurare certezza normativa e per...

Continua a leggere...

Coldiretti Abruzzo: necessario combattere il caporalato

Il plauso dell'associazione va alle forze dell'ordine per le due operazioni che hanno portato...

Continua a leggere...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione