Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Il nuovo Governo regionale si presenta all’Abruzzo

“Essere tutti sindacalisti dell’Abruzzo” è quanto il neopresidente della Regione, Marco Marsilio, ha chiesto alla sua nuova giunta presentata ieri pomeriggio a Palazzo Silone all’Aquila

A cura della redazione

Una degna rappresentanza di ogni provincia in questa Giunta, che nella composizione partitica rispecchia le forze presenti nel Consiglio regionale votato dai cittadini il 10 febbraio scorso. Ieri, dopo un mese quasi esatto dal voto, il presidente della Regione, Marco Marsilio, ha presentato la sua squadra. Un intervento quello di Marsilio in cui i temi programmatici sono rimasti fuori ma nel quale è emersa sicuramente la voglia di fare squadra per l’Abruzzo, il restare uniti perchè il tempo da recuperare è tanto. Ad ogni modo le priorità ribadite sono la ricostruzione post-sismica, la sanità (sul tema il presidente ha annunciato un tavolo tecnico con il Governo), infrastrutture, il porto di Pescara.

Accanto al presidente a Palazzo Silone all’Aquila la squadra che con lui governerà l’Abruzzo per i prossimi 5 anni: per la Lega Emanuele ImprudentePiero FiorettiNicola CampitelliNicoletta Verì; per Forza Italia Mauro Febboe il sottosegretario alla Presidenza Umberto D'Annuntiis, infine per Fratelli d'Italia Guido Quintino Liris.

In sala c'erano anche il coordinatore della Lega, Giuseppe Bellachioma, e il parlamentare Luigi D'Eramo, il coordinatore regionale di Fdi, Etel Sigismondi. Assente invece il coordinatore regionale di Forza Italia, Nazario Pagano, così come le rappresentanze dei partiti restati fuori dalla giunta. Presente invece Lorenzo Sospiri, consigliere di Forza Italia rieletto, designato come Presidente del Consiglio regionale.

Non è mancato ovviamente il passaggio sull’estromissione all’ultimo del coordinatore regionale di Azione Politica, Gianluca Zelli, che deluso per le promesse del neopresidente ha addirittura lasciato il suo partito nelle mani del commissario, Angelo D'Ottavio. Il partito è comunque presente in Consiglio con l’aquilano Roberto Santangelo. ''Con Azione politica il dialogo è aperto, - ha detto Marsilio - il suo consigliere è saldamente in maggioranza, martedì in consiglio avremo 18 voti".

Per il presidente "la forza dell'Abruzzo sta nella sua capacità di superare le divisioni e di fare della diversità una ricchezza, uno sforzo complicato, ma che va fatto. Io che non ho un campanile particolare, mi farò garante di questa trasformazione". 

 

LE DELEGHE

Il presidente Marsilio terrà per sé le competenze in materia di Ricostruzione, Protezione civile, Programmazione nazionale e comunitaria, Politiche europee, delegazione di Roma, Avvocatura regionale, Stampa, Affari della Giunta, Legislativo, Indirizzo e controllo AGIR, Trasporti pubblici locali, Mobilità, Lavori pubblici, Difesa del suolo, Infrastrutture. 

Emanuele Imprudente, ex assessore comunale all'Ambiente del Comune dell'Aquila, sarà vicepresidente: deleghe all'Agricoltura, Caccia e Pesca, Parchi e Riserve naturali, Sistema idrico, Ambiente.

Piero Fioretti, coordinatore provinciale della Lega Teramo, e braccio destro di Giuseppe Bellachioma: deleghe a Lavoro, Formazione professionale, Istruzione Ricerca e Università, Welfare, Enti locali e Polizia locale.

Nicola Campitelli, architetto e coordinatore provinciale della Lega Chieti: deleghe a Urbanistica e territorio, Demanio marittimo, Paesaggi, Energia, Rifiuti. 

Nicoletta Verì, già consigliere regionale del Pdl e già presidente della quinta Commissione Sanità, eletta a Pescara: deleghe a Salute, Famiglia e Pari opportunità.

Mauro Febbo, consigliere uscente, rieletto nel collegio di Chieti: deleghe alle Attività produttive (Industria, Commercio, Artigianato), Turismo, Beni culturali e Spettacolo.

Con un decreto ad hoc il presidente ha nominato sottosegretario alla Presidenza della Giunta regionale Umberto D'Annuntiis, sindaco di Controguerra, che avrà funzioni specifiche su deleghe di Marsilio: Trasporti pubblici locali, Mobilità, Lavori pubblici, Infrastrutture, Difesa del Suolo. 

Guido Quintino Liris, vicesindaco dell'Aquila: delegheal Bilancio, Aree interne e del Cratere, Programmazione Restart, Sport e impiantistica sportiva, Ragioneria, Patrimonio, Erp, Informatica, Sistemi territoriali della conoscenza, Personale, Partecipate.

 

 

 

Continua a leggere in Primo Piano...

Marsilio e la Giunta tracciano il bilancio dei primi 180 giorni

Critiche le opposizioni. Pd "Giunta ferma": M5S: "Prima le poltrone".

Continua a leggere...

Confindustria, Pagliuca: “Innovazione e l'internazionalizzazione sono i veri driver di crescita per le imprese”

Confindustria Chieti Pescara ha tenuto un convegno per illustrare le opportunità di crescita...

Continua a leggere...

Lotta ai tumori al seno, anche a Pescara arriva la Race for The Cure

La Komen Italia sezione Abruzzo ha organizzato dal 20 al 22 settembre un villaggio della salute e...

Continua a leggere...
Cover Story Cover Story

Mercadante Truck, la forza di una famiglia da 92 anni

Scopri di più...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione