Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Le vongole del nostro mare

Sono buonissime, hanno un basso contenuto calorico, circa 72kcal per 100 grammi di alimento pulito, sono mediamente proteiche con il 10,2% di proteine e sono poco grasse col 2,5% di grassi prevalentemente polinsaturi quindi buoni

A cura di Pietro Campanaro

Le nostre vongole. “Nostre” perchè sono quelle del mare abruzzese ovvero del medio Adriatico che oltre la particolare bellezza delle coste offre una varietà di prodotti ittici di ottima qualità e con notevoli proprietà nutritive dovute alla presenza di fondali bassi e sabbiosi. Apprezzatissimi i molluschi del nostro mare che hanno quel qualcosa in più rispetto a quelli d'importazione che spesso raggiungono le nostre tavole, con la possibilità di averli “freschissimi” grazie anche alle flottiglie di pescherecci e vongolare dei nostri porti. I molluschi sono organismi marini o acquatici caratterizzati da un corpo molle (ovvero senza scheletro o carapace) che si distinguono in CEFALOPODI (seppia, calamaro, totano, polipo, moscardino, ecc.), GASTEROPODI (chiocciole di mare, lumache di mare, bomboletti, ecc.) e LAMELLIBRANCHI (cozze o mitili, vongole, fasolare, telline, cannolicchi, tartufi di mare, datteri, ostriche, ecc.) e proprio di questi ultimi e in particolare delle vongole dal nome scientifico Venus (Chamelea) Gallina parleremo in maniera più dettagliata. Le vongole hanno un basso contenuto calorico, circa 72kcal per 100 grammi di alimento pulito (le cozze 58, i cannolicchi 80, le lumache di mare 91, le telline 86, i fasolari 71), sono mediamente proteiche con il 10,2% di proteine e sono poco grasse col 2,5% di grassi prevalentemente polinsaturi quindi buoni (tipo Omega3). In alcuni periodi dell'anno specie nei periodi di fertilità e riproduzione (marzo-giugno) come tutti i molluschi sono più ricche di colesterolo sintetizzato proprio per produrre ormoni che favoriscono la riproduzione per cui chi soffre di colesterolo elevato dovrebbe fare attenzione a non consumarne grandi quantità in questi periodi. Le vongole sono un ottimo aiuto a chi soffre di anemia da carenza di ferro infatti sono ricche di questo minerale e contengono molta vitamina B12 (o cianocobalamina) antiastenica e antianemica e altre vitamine del gruppo B, contengono inoltre iodio utile alla tiroide, zinco utile a rinforzare il sistema immunitario e selenio utile contro i contro i radicali liberi ma sono anche ricche di sodio per cui chi soffre di ipertensione arteriosa dovrebbe fare attenzione al consumo frequente. Le vongole sono facilmente digeribili grazie al basso contenuto di tessuto connettivo che generalmente appesantisce e rallenta la digestione, sono molto versatili in cucina perchè facili da preparare e molto sipide per cui specie nei condimenti dei primi piatti si può evitare l'utilizzo del sale.

Una curiosità, in Abruzzo le vongole si chiamano anche “paparazze” e un piatto tipico di una bontà unica è la “Chitarrina nghè li paparazz”, provare per credere!

 

I miei riferimenti: Dr. Pietro Campanaro

Medico-Chirurgo Nutrizionista, Specialista in Scienze dell’Alimentazione, Fitoterapeuta

info: 333.6898724; Blog http://nutraceuticafitomedicina.wordpress.com/; gruppo su Facebook: Nutraceutica e Fitomedicina

 
 

 

 
Continua a leggere in Nonsoloimpresa...

Una grigliata in salute

Attenzione alle cotture violente, tra cui quelle alla piastra o sul carbone, se utilizzate...

Continua a leggere...

Città Sant’Angelo, tra mare e monti

Città bimillenaria tra le colline pescaresi, nel 2018 Forbes l’ha classificata sesta tra i...

Continua a leggere...

A Pescara Vecchia una serata fusion dai sapori sorpredenti

Il ristorante Casa Flaiano e il bartender Tommaso Mauro, hanno organizzato una cena nella quale i...

Continua a leggere...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione