Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Abaq Spring Party, l'Accademia delle Belle Arti dell'Aquila si presenta a Pescara

Mercoledì 15 tra piazza Primo Maggio e l'Aurum a Pescara, si terranno diverse iniziative per far conoscere l'offerta formativa ai giovani del capoluogo adriatico

a cura della redazione

L’Abaq scende sulla costa. Per un intero giorno, mercoledì 15 maggio, l’Accademia di Belle Arti dell’Aquila si sposta a Pescara, per lo Spring Party, una festa di primavera che vedrà come protagonisti professori e studenti.

La giornata nasce con l’obiettivo di far conoscere le proprie attività e la propria offerta formativa ai giovani e ai cittadini di Pescara nell’anno in cui festeggia il cinquantesimo anniversario.

Si comincia la mattina con una attività di orientamento svolta attraverso una serie di incontri dei docenti dell’istituto aquilano in alcuni licei della città adriatica. Nel pomeriggio, dalle 15.00 alle 16.30, nei giardini di P.zza I Maggio si svolgerà la performance Meriggia curata dal prof. Italo Zuffi, un progetto artistico pensato per lo spazio urbano di Pescara con una serie di interventi ideati da un gruppo di studenti dell'Accademia di Belle Arti di L'Aquila che utilizzano l'ambiente pubblico come luogo aperto in cui esprimersi. Verranno esposti frammenti compiuti della propria ricerca, in un breve lasso temporale. Una serie di azioni realizzate in vista ad altri, mescolandosi al flusso della città, le sue abitudini e attività.

La festa proseguirà nello spazio Alviani dell’ex Aurum di Pescara dove dalle 17.00 alle 20.00 ci sarà un momento di presentazione della programmazione, della didattica, e delle iniziative dell’Accademia. In quest’occasione saranno anche presentate le nuove creazioni di Abaq Accessories.

Per il food, verranno presentati gli abaqini, golosi cioccolatini dell’accademia dal peso di 9 grammi, con l’80% di cioccolato e una variante bianco e zafferano, dimensioni cm 3 x 1,2, packaging ecologico. C’è poi tutta la linea degli accessori griffati ABAQ con borse e pochette realizzate grazie al recupero di tessuti preziosi scartati o non più in uso. Partendo dall'originaria destinazione per il teatro e i costumi di scena, gli scampoli sono stati manipolati in modo da acquisire una nuova identità, un processo possibile grazie all’uso di tecniche sartoriali vicine al ricamo. Con questa linea di accessori l'Accademia di Belle Arti dell'Aquila sottolinea l'importanza della creatività come generatrice di nuove forme e proposte per il presente, con un attenzione particolare al tema del riciclo. Ad accompagnare l’evento la presenza di un dj e musica dal vivo.

Continua a leggere in Nonsoloimpresa...

Pizza, felicità e salute

La pizza è un piatto unico che da solo contiene una miscela corretta di carboidrati, proteine,...

Continua a leggere...

Guardare L’Aquila attraverso lo sguardo della Jane’s Walk

Una passeggiata urbana e conversazioni itineranti attraverso i quartieri dell’Aquila per...

Continua a leggere...

A Pescara arriva il tributo al Maestro Morricone

Il prossimo 11 maggio al teatro Massimo ci si emozionerà con "The legend of Morricone", il...

Continua a leggere...
Cover Story Cover Story

Mercadante Truck, la forza di una famiglia da 92 anni

Scopri di più...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione