Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Salario e produttività, più soldi in busta paga per i lavoratori del settore privato in provincia dell'Aquila

E' grazie ad un accordo quadro tra Confindustria L'Aquila, CGIL, CISL e UIL che i lavoratori della provincia dell'Aquila potranno godere di maggiori risorse in busta paga

a cura della redazione

Grazie all’'accordo siglato da Confindustria L’Aquila-Abruzzo Interno e le segreterie provinciali di Cgil, Cisl e Uil le somme pagate ai lavoratori per il miglioramento della produttività aziendale saranno assoggettate al trattamento fiscale agevolato del 10%.

L'’obiettivo dell’'accordo, valido per il 2018 e il 2019, è incentivare le imprese della provincia dell’Aquila, specie quelle di minori dimensioni, ad introdurre sistemi di retribuzione premiali collegati a incrementi di produttività, redditività, qualità, efficienza e innovazione.

Gli imprenditori del settore privato, di qualunque comparto merceologico, dispongono dunque dello strumento giuridico necessario per applicare il prelievo sostitutivo agevolato del 10% sulle somme destinate al premio di risultato. Ciò significa garantire ai lavoratori un maggior potere d’acquisto soprattutto in un contesto, come quello attuale, caratterizzato da incertezza e instabilità economica.

Per Marco Fracassi, presidente di Confindustria L’Aquila-Abruzzo Interno “"l'’accordo territoriale costituisce una importante occasione per consentire inoltre la diffusione dei premi di risultato nella nostra provincia. Svolgeremo unitamente alle parti sociali del territorio un ruolo attivo e propulsivo nel guidare le imprese verso l’introduzione di forme di salario variabile legate a risultati aziendali, in linea con il moderno sistema di relazioni sindacali auspicato nel cosiddetto “Patto della Fabbrica” sottoscritto a livello nazionale lo scorso 9 marzo"”.

L'’accordo porta la firma di Francesco De Bartolomeis, responsabile di Confindustria L’Aquila-Abruzzo Interno, Umberto Trasatti, Paolo Sangermano e Fabrizio Truono, rispettivamente segretari confederali di CGIL, CISL e UIL provinciali.

 

Continua a leggere in Focus...

Fiat Professional presenta il miglior Ducato di sempre

Il nuovo Ducato MY2020 che viene prodotto alla Sevel di Atessa, anticipa alcune informazioni sul...

Continua a leggere...

Un altro anno di crescita e di sviluppo per Amadori

Il Gruppo di Cesena, ma con una sede produttiva anche in Abruzzo a Mosciano Sant'Angelo, ha...

Continua a leggere...

Lavorare in Abruzzo, un’assunzione su 4 è “di difficile reperimento”

Meccanici e montatori di macchinari industriali, ma anche quelle legate a ICT e digitale sembrano...

Continua a leggere...
Cover Story Cover Story

Mercadante Truck, la forza di una famiglia da 92 anni

Scopri di più...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione