Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Gita sociale in Sardegna per i lavoratori della Cassa Edile di Chieti

Il viaggio per premiare un settore sempre più in crisi

a cura della redazione

Una gita sociale per premiare i lavoratori di un settore in crisi strutturale da anni. È questa l'iniziativa della Cassa edile di Chieti che ha scelto di portare in viaggio in Sardegna i suoi operatori, dal 3 al 6 ottobre.

«Volevamo in qualche maniera - ha detto Gianfranco Reale, vicepresidente della Cassa Edile di Chieti e segretario Filca Cisl - far emergere la volontà da parte della Cassa Edile di Chieti di voler riconoscere i sacrifici di un settore, quello edile, attraverso una premialità - continua Reale -. Crisi e condizioni usuranti proprie del ciclo produttivo, non rendono appetibile intraprendere questo mestiere da parte dei nostri giovani. Da qui l’iniziativa promossa dall’organismo dell’Ente di voler premiare i lavoratori che si sono contraddistinti negli anni per anzianità di iscrizione e per l’attaccamento al proprio lavoro fatto quotidianamente con dedizione e costanza e soprattutto in condizioni ambientali e climatiche non sempre favorevoli».

Con partenza da Ortona, i partecipanti raggiungeranno l'isola dal porto di Civitavecchia, per visitare poi Alghero, Stintino, La Pelosa, Castelsardo e San Teodoro, attraverso visite guidate nei posti più caratteristici. «La nostra iniziativa, - conclude Reale - mira a rilanciare il settore edile anche attraverso una ventata di ottimismo. I nostri lavoratori hanno subito e continuano a subire da troppo tempo gli effetti negativi della crisi; ritardi nei pagamenti ed elusione contrattuale e di legge, sono ormai fenomeni quotidiani. La nostra azione, stando in mezzo a loro, coinvolgendoli nelle scelte e nelle strategie future, da veri protagonisti e non da semplici attori di un mondo, quello Edile, che dobbiamo difendere e far risorgere più forte e dinamico di prima».

 

Continua a leggere in Focus...

Aurora Fashion cambia la produzione: dall'alta moda alle mascherine

L'azienda di Villamagna ha riconvertito la sua attività affrontando così la crisi Coronavirus

Continua a leggere...

Riconoscimenti economici a medici, infermieri, personale sanitario e oss

E' questa la richiesta alla Regione Abruzzo di Giuseppe De Angelis, segretario regionale Uil Fpl

Continua a leggere...

I nuovi strumenti della procedura di allerta

Con questo approfondimento, si conclude il ciclo dei quattro articoli scritti a due mani sulle...

Continua a leggere...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione