Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

CaseItaly porta le imprese edili abruzzesi all'estero

Dopo Polonia e Spagna, sarà ora la Francia la prossima tappa del tour del format nato per promuovere il settore delle costruzioni

a cura della redazione

 

Promuovere e internalizzare nelle imprese italiane i componenti tecnici per l’involucro edilizio. E' con questa mission che è nata CaseItaly, un format innovativo creato da FINCO, (Federazione Industrie Prodotti Impianti Servizi ed Opere Specialistiche per le Costruzioni e la Manutenzione) e da 4 associazioni del settore delle costruzioni. Tra le imprese aderenti a CaseItaly c'è anche la Taraborrelli V&T SNC di Guardiagrele, azienda specializzata nella produzione di diverse tipologie di serrande.

«Non possiamo più permetterci di raccogliere ancor troppo debolmente la potenzialità dei mercati internazionali – spiega Laura Michelini, presidente CASEITALY - che da un lato richiedono le specifiche e i contenuti dei nostri prodotti, ma dall’altro non riescono a venirne in contatto in modo sistematico ed efficace. Noi vogliamo colmare questo gap in modo concreto. Portare le piccole e medie aziende italiane all’estero è la nostra missione che si traduce non solo in un aumento di fatturato, ma vuol dire anche salvaguardia di posti di lavoro e facilitare l’occupazione sul nostro territorio».

Per le piccole e medie imprese italiane del settore delle costruzioni, in particolare quelle specializzate in componenti tecnici dell’involucro edilizio – serramenti e porte, portoni e chiusure tecniche, tende e schermatura solare, lattoneria accessori e coperture metalliche -, non sempre l’internazionalizzazione è un processo facile. Richiede conoscenze specifiche in campo amministrativo, legale e organizzativo di cui non tutti dispongono. Ancor prima, bisogna trovare il modo di farsi conoscere all’estero e prendere contatto con operatori del settore costruzioni: installatori qualificati, rivenditori, grossisti ed importatori, architetti, progettisti, ingegneri, riviste di settore, istituzioni e associazioni per portare all’attenzione la propria expertise, quell’unicità e quel saper fare tipico del made in Italy capace di mixare qualità, design e sicurezza.

Il progetto CASEITALY, grazie al sostegno del MISE (Ministero dello Sviluppo Economico Italiano) e attraverso ICE (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane), ha dato il via a un grande International Tour che ha l’obiettivo di mettere in contatto diretto le aziende italiane affiliate con il target estero di riferimento.

Il Tour è partito nel 2018 con la R+T di Stoccarda per poi proseguire nel marzo scorso con la Fensterbau di Norimberga, la SIB di Casablanca e con Budma a Poznan, in Polonia. Dal 14 al 17 maggio 2019, CASEITALY è stata a Barcellona per Construmat dove lo stand italiano è stato visitato, tra gli altri, dalla console italiana a Barcellona, Gaia Danese, per conoscere più da vicino il format e le aziende espositrici, insieme alla responsabile dell’Ufficio ICE di Madrid, Cecilia Oliva.

Grazie a Caseitaly sono stati organizzati incontri tra i singoli operatori e le aziende. Installatori qualificati, rivenditori, grossisti ed importatori, architetti, progettisti e ingegneri hanno avuto modo di toccare con mano l’eccellenza del Made in Italy. Professionisti interessati all’artigianalità e alla qualità del prodotto italiano, il perfetto connubio tra innovazione e tradizione.

La prossima tappa del tour si terrà a Batimat a Parigi dal 4 all’8 novembre 2019.

 

Continua a leggere in Focus...

Le storiche Cantine Bosco lanciano il nuovo piano di sviluppo

La Cantina di Nocciano con oltre 120 anni di attività ha firmato un accordo con Prosit S.p.A....

Continua a leggere...

Il Gruppo Gabrielli sostiene il sistema sanitario abruzzese

Donate alle strutture di volontariato dell'Abruzzo e delle Marche attrezzature per un milione di...

Continua a leggere...

Confindustria Chieti Pescara investe sulla formazione

L'associazione degli imprenditori ha stipulato un accordo di partenariato con le società Adecco...

Continua a leggere...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione