Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

A San Vito Chietino esplode il panino di Da Matti Street Food

Ideatore del progetto che mette al centro il panino di mare, è la giovane coppia Andrea Ottaviano e Federica Primofiore che dopo una lunga gavetta a Londra, hanno scelto di tornare nel loro Abruzzo

di Eleonora Lopes

“Il nostro sogno era tornare in Abruzzo e aprire un progetto gastronomico tutto nostro!”. E’ così che nasce per mano di Andrea Ottaviano e Federica Primofiore Da Matti Street Food, una paninoteca di mare in versione gourmet a San Vito Chietino.

Andrea 30 anni, e Federica 31, sono coppia nella vita e nel lavoro, la loro è la storia di due abruzzesi che dopo una lunga migrazione a Londra, hanno scelto di tornare nel loro terra.

A tre anni dall’apertura, intercorsi dalla Pandemia, oggi Da Matti è diventato un punto di riferimento sulla costa adriatica per chi vuole degustare il pesce in un panino. Il locale si trova in un giardino quasi segreto, curato e ricco di verde, a pochi metri dalle friggitorie che negli ultimi dieci anni sono esplose in questo piccolo paese che è uno dei più visitati della Costa dei Trabocchi.

Andrea, lo chef, propone panini in versione gourmet elaborando dei secondi di pesce conditi con diversi prodotti. I panini infatti sono arricchiti da vegetali, salse interessanti con contaminazioni di altre cucine internazionali e latticini. C'è anche la versione vegetariana, vegana, di carne e gluten free. I soffici pani utilizzati, sono colorati naturalmente con barbabietola, nero di seppia, curcuma e altri ingredienti, e vengono realizzati in esclusiva per loro da un’azienda di Stoccarda. Il tutto confezionato in imballaggi biodegradabili dentro un cestino di vimini che fa tanto pic-nic.

Un successo immediato quello di Da Matti tanto da essere eletto campione per l’Abruzzo nella guida Street Food 2021 del Gambero Rosso.

“Andrea lavorava in cucina a Londra, - racconta Federica che si occupa dell’accoglienza e della cassa- io ho deciso di raggiungerlo e poi mi sono trasferita lì. Ho lavorato nelle risorse umane con la mia laurea in Psicologia conseguita a Chieti e ho seguito un master in marketing. Ma in mente avevamo l’idea di tornare e di avviare un progetto tutto nostro”.

Così dopo la lunga gavetta londinese, i ragazzi rientrano e nel 2019 nasce Da Matti Street Food, nome che in realtà hanno ereditato dal vecchio titolare. “Ci è piaciuto questo nome - ci dice la coppia sorridendo- perché siamo un po’ matti anche noi!”. “Abbiamo deciso di puntare su un prodotto –continua Federica- che in questa zona della Costa dei Trabocchi mancava, il panino di pesce”.

Il locale è aperto a pranzo, aperitivo e cena e in piena estate arriva a fare anche 300 coperti al giorno. Effettuano anche servizio in spiaggia. “Qui arrivano i locali e i turisti, -spiegano i ragazzi- Sicuramente il riconoscimento del Gambero Rosso ci ha dato molta notorietà”. Oggi lavorano Da Matti nove ragazzi compresi i titolari, tutti sorridenti e professionali.

“Il mio obiettivo è mettere un secondo di pesce dentro il panino, nella farcitura c’è l’Abruzzo ma sicuramente anche le contaminazioni di nove anni vissuti a Londra. Tutti i panini sono cotti in maniera espressa, necessitano del giusto tempo di preparazione, quindi abbiamo diffuso la pratica della prenotazione” - spiega Andrea.

Da abbinare ai panini ci sono diverse birre, cinque cantine abruzzesi destinate ad aumentare e una pregiata drink list. All'interno di questo open air, è stato infatti allestito un angolo cocktail-bar davvero carino, dove il barman prepara i drink per i clienti, dai classici ai più sperimentali, fino ad alcuni che contengono anche elementi di pesce per valorizzare al massimo il gusto del panino.

Nel menù sono attualmente disponibili 10 panini, 4 insalate, vari fritti e sperimentazioni come il babà salato farcito di pesce realizzato dalla pasticceria locale Iezzi Rossana.

“Tra gli obiettivi, - conclude la coppia- ci piacerebbe in futuro creare altri servizi del settore accoglienza qui a San Vito. Siamo molto contenti di quello che abbiamo costruito, è stato faticoso ma i risultati sono arrivati, in primis dai clienti ma anche dalle guide. E’ una grande soddisfazione per noi, continueremo il nostro percorso cercando di migliorarci ogni giorno”.

 

 

Continua a leggere in Focus...

Coca-Cola HBC Italia, investimenti in innovazione sostenibile per lo stabilimento abruzzese

Progetti, risultati e prospettive dello stabilimento di Oricola per circa 40 milioni di euro...

Continua a leggere...

Storiche Cantine Bosco Nestore: il primo semestre si chiude con nuovi premi e importanti progetti

L'azienda ha chiuso il primo semestre 2022 con una crescita del +25% sull’anno precedente e...

Continua a leggere...

Le famose Birbe targate Amadori si rinnovano

L'azienda con sede anche a Mosciano Sant'Angelo, punta a consolidare ulteriormente la sua...

Continua a leggere...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione