Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

A Pescara arriva l’app Too Good To Go contro gli sprechi alimentari

L’app permette a commercianti e ristoratori di mettere in vendita a prezzi ridotti il cibo invenduto a fine giornata. Tra coloro che hanno aderito anche la catena di supermercati NaturaSì

A cura della redazione

Pescara riparte e lotta contro gli sprechi alimentari grazie a Too Good To Go, l’app antispreco che permette a ristoratori e commercianti di prodotti freschi di proporre ogni giorno le Magic Box, delle “bag” con una selezione a sorpresa di deliziosi prodotti e piatti freschi, rimasti invenduti a fine giornata e che non possono essere rimessi in vendita il giorno successivo.

Presente in 14 Paesi d’Europa con oltre 20 milioni di utenti, più di 45mila negozi aderenti e 37 milioni di Magic Box vendute, Too Good To Go ha permesso ad oggi di evitare l’emissione di oltre 90 milioni di kg di CO2. In Italia Too Good To Go in un anno ha conquistato oltre un milione di utenti e venduto più di 600mila Magic Box grazie agli oltre 4.000 negozi aderenti.

“Pescara è la prima città abruzzese in cui l’app viene lanciata ufficialmente: è un segnale di ripartenza importante poiché con la nostra app vogliamo non solo limitare sprechi di cibo e risorse in collaborazione con gli esercizi commerciali ma anche sensibilizzare gli utenti sull’importanza di un consumo consapevole, assicurando un notevole risparmio e riavvicinandoli agli esercizi commerciali di prossimità, in tutta sicurezza”, spiega Eugenio Sapora, Country Manager Italia di Too Good To Go.

Con Too Good To Go gli esercenti possono inserire facilmente la disponibilità di box, senza specificare che tipo di prodotti saranno presenti all’interno, basandosi sugli invenduti della giornata.

Lato utenti, per ordinare una Magic Box basta accedere alla app su smartphone e geolocalizzarsi per individuare i locali aderenti: per ritirarla non bisogna far altro che recarsi al negozio nella fascia oraria specificata - generalmente poco prima della chiusura, evitando così i momenti di massima affluenza. Inoltre il pagamento della Magic Box avviene direttamente in app, garantendo il rispetto del distanziamento sociale ed evitando lo scambio di cartamoneta.

Tra i locali di Pescara che aderiscono all’iniziativa spicca la Taverna Caffè Villa de Riseis: un posto ideale per gustare la cucina tipica abruzzese, gestito dalla Cooperativa Sociale Aurora "Valori & Sapori" Onlus che ha come obiettivo quello di favorire l’ingresso nel mondo del lavoro nel settore turistico-ristorativo di ragazzo  disabili o che vivono particolari situazioni familiari.

Magic Box a base di freschissima pasta all’uovo saranno invece disponibili presso la bottega Alla Chitarra Antica, mentre il Panificio Il Gemello aderisce all’app con i suoi due punti vendita per assicurare pane e dolci di ogni tipo. Il Bar Berardo, situato al piano terra del palazzo in stile liberty di corso Umberto, sarà presente su Too Good To Go con proposte a sorpresa che vanno dalla pasticceria agli stuzzichini salati, così come la storica Pasticceria Michetti, con sfiziosità per tutte le ore del giorno, dalla colazione all’aperitivo. Da Le Dolcezze Napoletane le Magic Box conterranno invece deliziosi cornetti, pasticcini e pizzette, mentre per chi vuole farsi sorprendere con pizza, focacce e fritti i locali giusti sono la Pizzeria Maruzzella e la Pizzeria Ciferni di Viale Marconi.

NaturaSì, la più importante catena di supermercati specializzata nella vendita di prodotti alimentari biologici e naturali, aderisce a Too Good To Go anche a Pescara, dopo aver appoggiato il progetto antispreco in tante altre città italiane.

L'app di Too Good To Go è disponibile su App Store e Google Play.

Too Good To Go

Nata nel 2015 in Danimarca con l’obiettivo di combattere lo spreco alimentare, l’applicazione Too Good To Go è presente in 14 Paesi d’Europa, conta ad oggi oltre 20 milioni di utenti ed è tra le prime posizioni negli App Store e Google Play di tutta Europa. Too Good To Go permette a bar, ristoranti, forni, pasticcerie, supermercati ed hotel di recuperare e vendere online - a prezzi ribassati - il cibo invenduto “troppo buono per essere buttato” grazie alle Magic Box, delle “bag” con una selezione a sorpresa di prodotti e piatti freschi che non possono essere rimessi in vendita il giorno successivo. Gli utenti della app non devono far altro che geolocalizzarsi e cercare i locali aderenti, ordinare la propria Magic Box, pagarla tramite l’app e andarla a ritirare nella fascia oraria specificata per scoprire cosa c’è dentro.

 

Continua a leggere in Focus...

Olio Abruzzo: cala la produzione, cresce la qualità

Secondo Coldiretti, la produzione di olio extravergine d’oliva in regione vede finora un calo...

Continua a leggere...

Il super manager Miniero: “L’Abruzzo spicca nel settore automotive”

Il manager, intervenuto in un incontro a Confindustria Chieti-Pescara, è di origine abruzzese e...

Continua a leggere...

ENOLO' entra nel commercio globale del vino e si espande nell'UK

L’innovativa piattaforma di servizi di logistica e di marketing nata a Manoppello, che ha...

Continua a leggere...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione