Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Trent'anni da Giovani Imprenditori per gli industriali aquilani

“Noi siamo sempre nel futuro” lo hanno detto a gran voce i Giovani Imprenditori Confindustria L’Aquila festeggiando il loro 30esimo compleanno

a cura della redazione

Una storia lunga 30 anni (almeno finora!) quella dei Giovani Imprenditori di Confindustria L’Aquila, che in un bellissimo pomeriggio all’insegna del ricordo della tanta strada fatta da quel 1988 hanno raccontato anni fatti di impegno, forza di volontà, ascolto e azione per essere sempre “sul pezzo”. Nel Giardino d’inverno di Palazzo dell’Emiciclo all’Aquila lunedì scorso 17 dicembre i Giovani Imprenditori “di un tempo” si sono ritrovati insieme a quelli “di oggi” per ricordare, confrontarsi e pensare al futuro. 

Questi ultimi 30 anni per la provincia dell’Aquila sono stati anni di profondo cambiamento economico, sociale e di territorio, in cui il Gruppo dei Giovani Imprenditori non ha mai fatto mancare la propria presenza e la propria capacità di interpretare il loro momento da cuore pensante di Confindustria, da coscienza critica del sistema e dell’intera società.

Con gli otto past president è stato tracciato un percorso fatto di temi, progetti, soddisfazioni ma soprattutto di persone, perché il Movimento dei GI è un movimento di persone – e non di aziende – e questo permette di esaltare il ruolo sociale dell’imprenditore. Ospite della serata è stato Alessio Rossi, presidente dei Giovani Imprenditori, con il quale si è parlato della “passione GI”, che ti fa entrare in un gruppo, che poi diventa una famiglia. Naturalmente non è mancato il presente, Rossi ha spiegato l’attutale impegno del Movimento, che guida a livello nazionale, nella campagna del Parlamento Europeo #StavoltaVoto, un impegno comune per la promozione del voto alle prossime elezioni europee. “Il DNA dei giovani e delle imprese è fatto di Unione Europea, - ha detto - per questo non ci si può sottrarre dal costruire insieme Europa di domani”. 

Dopo i saluti istituzionali del presidente del Consiglio Regionale dell’Abruzzo, Giuseppe Di Pangrazio, e del presidente Confindustria L’Aquila, Marco Fracassi, i past President: Celso Cioni, Ezio Rainaldi,Valentina Bianchi, Fabio Spinosa Pingue, Alessandra Rossi, Pierluigi Panunzie Giammaria De Paulis(presidente dei Giovani Confindustria Gran Sasso, nato da un primo tentativo di fusione tra le territoriali L’Aquila e Teramo)hanno raccontato il passato di un Gruppo che ha dimostrato di saper essere sempre nel futuro, a volte anche troppo. Regole istituzionali già anacronistiche nei primi anni Novanta, l’uscita dell’Abruzzo dall’Obiettivo 1, la comunicazione con l’house organ del Movimento “Giovani Industriali”, l’alternanza scuola-lavoro e la formazione, la contaminazione tra l’imprenditoria e i mondi ad essa circostanti, il terremoto del 2009, il credito sono stati i temi al centro del racconto moderato dalla vicepresidente GI L’Aquila, Laura Tinari.

Ma se i Giovani Imprenditori sono sempre nel futuro, gli altri? Le istituzioni? La società? Con Stefano Panella, presidente GI L’Aquila, si è parlato di questo, soffermandosi sul lavoro e l’impegno del Movimento nel presente e tracciando anche alcune linee per il futuro.

 

Continua a leggere in Eventi & Convegni...

Spumantitalia scopre la Vinosophia di Chiusa Grande

Il comitato scientifico di SpumantItalia ha fatto visita all’azienda biologica del vinosofo...

Continua a leggere...

I tecnici del futuro dell’ITIS di Lanciano si formano in Sevel

Un percorso formativo che ha impegnato ventisette allievi provenienti da tutto l'Abruzzo in...

Continua a leggere...

A Pescara si brinda con SpumantItalia

L'evento organizzato dal Consorzio di Tutela Vini d'Abruzzo e Bubble's Italia, si svolgerà a...

Continua a leggere...
Cover Story Cover Story

Mercadante Truck, la forza di una famiglia da 92 anni

Scopri di più...