Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Giammario Cauti al vertice dei giovani industriali teramani

Cauti è amministratore del Gruppo Metron, azienda leader nella progettazione e gestione di progetti europei

A cura della redazione

Nella sede di Confindustria Teramo, a Sant’Atto, si è riunita l’Assemblea del Gruppo Giovani Imprenditori per l’elezione del presidente e del Consiglio Direttivo per il triennio 2019/2022. Presidente del Gruppo è stato eletto Giammario Cauti che sarà affiancato dal past president Antonella Ballone (Baltour srl) e dai consiglieri: Paolo Brizzi (Paolo Brizzi Srl), Angelina Coletta (Adecco SpA), Marco Milanesi (Oslv Italia Srl), Erika Rastelli (Aran World Srl), Valerio Rosci (Omnia Consulting Srl) ed Antonella Tarquini (Synergie Italia SpA).

Giammario Cauti è amministratore del Gruppo Metron, azienda leader nella progettazione e gestione di progetti europei che eroga servizi ad Enti Pubblici e Privati nell’ambito dell’Innovazione e della Sostenibilità.

Cauti, già vice presidente del Gruppo G.I. di Confindustria Teramo, partecipa da oltre dieci anni alla vita del Movimento confindustriale anche a livello regionale. Ha maturato una significativa esperienza attraverso il percorso formativo nazionale “Alta Scuola” che gli ha permesso di approfondire conoscenze su tematiche economiche e socio/politiche di stringente attualità.

Ringrazio i colleghi per la fiducia - ha dichiarato il neo presidente Cauti, subito dopo l’elezione - ed assicuro il massimo impegno nella realizzazione del mio Programma di mandato. Poter rappresentare i Giovani Imprenditori di Confindustria Teramo è un impegno delicato, ma anche stimolante, che sarà necessario affrontare con il sostegno e la collaborazione di una squadra coesa e motivata come la nostra. Credo che i Giovani Imprenditori abbiano il compito di ragionare sugli scenari di sviluppo futuri, basati su nuovi modelli fondati su ricerca e sviluppo, sostenibilità ed innovazione e capaci di coniugare le nuove tecnologie con il capitale umano.  Fondamentali saranno i momenti di confronto con le Istituzioni del territorio”.

Cauti ha sottolineato la necessità del Gruppo Giovani Imprenditori  di operare in sinergia con le altre territoriali, con i vertici regionali, con il movimento nazionale e con gli organismi senior di Confindustria Teramo per favorire la condivisione di progettualità, attività ed azioni che abbiano un impatto concreto.

Mi fa davvero piacere che diversi giovani, rappresentanti di aziende leader della provincia - continua Giammario Cauti -  abbiano manifestato il desiderio di entrare a far parte del Gruppo e sono certo che l’ingresso di nuove risorse ci arricchirà di spunti ed idee per le attività da pianificare”.

Prima della pausa estiva il Consiglio Direttivo rinnovato dei Giovani Imprenditori procederà alla nomina dei vice presidenti del Gruppo.

 

Continua a leggere in Storie & Persone...

Carmine Salce è il nuovo vice presidente delle Città dell’Olio

Nuova responsabilità nell’organo di governo delle Città dell’Olio per il vice presidente...

Continua a leggere...

Barbara Morgante è il neo direttore generale della Regione Abruzzo

Il nuovo dg: “Aldilà della sfida professionale si tratta di una scelta dettata dal cuore”

Continua a leggere...

Nuovi vertici per Federmanager Abruzzo e Molise

Riparte con il direttivo rinnovato l’attività della Federmanager Abruzzo e Molise: 19 i membri...

Continua a leggere...
Cover Story Cover Story

Mercadante Truck, la forza di una famiglia da 92 anni

Scopri di più...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione