Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Otto grandi chef cucineranno nel ricordo di Francesco

Il ricavato delle cene sarà devoluto per una borsa di studio all’Accademia Niko Romito a Castel di Sangro, per consentire a un giovane promettente cuoco di frequentare il corso come avrebbe fatto Francesco

a cura di Eleonora Lopes

Otto cene d’autore per mantenere vivo un sogno: quello di Francesco Tridenti, giovane marchigiano che sognava di diventare un cuoco. Per un tragico incidente Francesco non c’è più, ma suo padre ha deciso di mantenere vivo il suo ricordo e il suo sogno attraverso ciò che lui amava di più: la cucina.
Da domani 28 maggio al 17 dicembre alcuni degli chef più interessanti del panorama internazionale si alternano ai fornelli della Locanda Rocco a Sirolo (Ancona), delizioso hotel ristorante della riviera del Conero dove il padre di Francesco, Giorgio, ha trasmesso al figlio la grande passione per l’arte
dell’ospitalità.

Niko Romito (Reale, Castel di Sangro), Josean Alija (Nerua, Bilbao), Valeria Piccini (Da Caino, Montemerano), Vincenzo Cammerucci (Camì, Savio), Karl Baumgartner (Schöneck, Molini di Falzes), Sven Chartier (Saturne, Parigi), Riccardo Camanini (Lido 84, Gardone Riviera), Accademia Niko Romito (Castel di Sangro): professionisti e amici che con la loro presenza vogliono contribuire a regalare ad un altro giovane appassionato un futuro da cuoco.
Presenzieranno e offriranno i loro vini i seguenti produttori amici: Le Due Terre (Prepotto), Ezio Cerruti (Castiglione Tinella), Dos Tierras di Badalucco De La Iglesia Garcia (Petrosino), Josko Rencel (Dutovlje), Casa Caterina (Monticelli Brusati), I Mandorli (Suvereto), Franco Terpin (San Floriano Del Collio), Domaine de Sauveterre (Montbellet). Il ricavato delle cene sarà devoluto per una borsa di studio presso l’Accademia Niko Romito a Castel di Sangro, per consentire a un giovane promettente cuoco di frequentare il corso di cucina italiana professionale della durata di un anno.
“Il nostro desiderio è mantenere viva la passione di Francesco: con queste cene di beneficienza vogliamo regalare a un altro giovane volenteroso un futuro da cuoco” ha dichiarato Daria. “Per noi è insieme un modo per ricordare mio figlio e per guardare al futuro” ha aggiuntoa Giorgio.
“È già il secondo anno che ci impegniamo a favore di questa iniziativa. Per noi è un modo per contribuire a ricordare Francesco e un impegno a sostenere i giovani talenti della cucina. Siamo onorati che Giorgio e Daria abbiano scelto noi”, ha concluso Fabio Bucciarelli, direttore dell’Accademia Niko Romito.
La prima cena con Niko Romito si terrà domani 28 maggio ed è già sold out.

Per info e prenotazioni agli appuntamenti successivi
Locanda Rocco
Tel: +39 339 1619644
Email: info@locandarocco.it

Continua a leggere in Nonsoloimpresa...

L'olio extravergine d'oliva, un super nutraceutico

Le proprietà nutrizionali e nutraceutiche dell'eccellenza italiana e della nostra terra d'Abruzzo

Continua a leggere...

Il nuovo spettacolo dei "Teatri Offesi" di Pescara in giro per l'Europa

I "Teatri Offesi" sono insieme dal 1999 con l'obiettivo di condurre il Teatro fuori dai teatri,...

Continua a leggere...
Cover Story Cover Story

Mercadante Truck, la forza di una famiglia da 92 anni

Scopri di più...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione