Assoimpresaitaliana.it

_

_

_

_

_

CERCA ARTICOLI

_

AREA RISERVATA

Registrandoti al sito potrai accedere all'archivio e consultare tutti i numeri arretrati di Abruzzo Impresa.

 

Se sei un nuovo utente registrati qui

altrimenti effettua il login:

_

_

focus di Marzia Palumbo | 23 Ottobre 2017

Con Mases Srl l’Abruzzo diventa un laboratorio per l’Industria 4.0

Quando si sente parlare di Industria 4.0 l’immaginazione corre veloce a sistemi informatici, nuove piattaforme tecnologiche, strumenti avanzati di comunicazione e interazione.

Siamo soliti pensare a questa innovativa forma d’azienda come qualcosa ben lontano da noi, appannaggio esclusivo di esperti mondiali, strumento nelle mani di colossi industriali che con la nostra piccola regione c’entrano poco e niente.

Eppure ci sbagliamo! In Abruzzo, nel romantico Comune di San Valentino in Abruzzo Citeriore, sorge la Mases S.r.l., azienda leader nella cosiddetta Industria 4.0. I manager dell’azienda hanno, ormai da alcuni anni, cavalcato quella che gli esperti definiscono come l’ultima rivoluzione industriale. La Mases ha saputo sfruttare la realtà in cui oggi viviamo, quella di un’industria totalmente interconnessa dove tutti gli attori implicati nel processo, oltre ad eseguire i propri compiti, comunicano in tempo reale le informazioni in loro possesso, permettendo di riorganizzare i processi produttivi e adattarsi ad ogni mutamento delle condizioni.In pratica, però, di cosa si occupa questa azienda così innovativa? I servizi offerti dalla Mases sono vari, così come è varia la realtà industriale in cui l’azienda opera.In questo modo, assecondando le esigenze dei clienti, gli esperti di San Valentino in a.c. offrono un servizio completo di analisi, progettazione e sviluppo di software industriali. In questo universo rientrano la progettazione e la realizzazione degli applicativi necessari al controllo e monitoraggio di sistemi industriali complessi, la programmazione di componenti a diretto contatto con il processo, l’esecuzione di sistemi di supervisione e di memorizzazione di massa.

All’interno di questa nuova realtà industriale l’interazione è la parola d’ordine. In quest’ottica la Mases, in particolare con la creazione della piattaforma Sinapse, mette a disposizione dei clienti tutte le skills necessarie alla creazione di sistemi complessi e all’organizzazione dei dati in modo coerente e sicuro al fine di renderli disponibili in maniera semplice e veloce.

Una vera e propria fortuna per le aziende sia in termini di innovazione che di fatturato: la creazione di sistemi connessi attraverso reti di comunicazioni dati permette un sostanziale risparmio in termini di cablaggio e complessità, a questo si affiancano le possibilità di riconfigurazione della produzione e ricollocazione dei dispositivi. In questo modo un dispositivo che comunica attraverso la rete non ha bisogno di uno specifico luogo in cui essere connesso ad un’infrastruttura, ma solo di un punto di accesso alla rete dati aziendale.

Quella di Mases si configura così come una realtà in continua evoluzione, capace di competere nel nuovo ambiente informatico a livello nazionale ed europeo.

L'azienda infatti annovera tra i propri clienti multinazionali del calibro di FCA e THALES, sono poi tante le  applicazioni in cui la piattaforma Sinapse è stata impiegata; sia per la creazione di pannelli operatore e HMI in luogo di soluzioni Siemens che per la realizzazione di soluzioni di controllo ed elaborazione dati ridondate su più data center.

 

 

 

 

 

focus17 Novembre 2017

Antonio Zaccardi, dall'Abruzzo ad uno dei ristoranti top al mondo

Originario di Castiglione Messer Marino, oggi lo chef lavora a Piazza Duomo ad Alba,3 stelle Michelin e 15esimo miglior ristorante al mondo E' orgoglio tutto   CONTINUA
focus16 Novembre 2017

Al Gruppo Baltour il premio ‘50 years of NEOPLAN Skyliner’

Festeggiamenti in casa MAN per il 50° anniversario del top di gamma, il Neoplan Skyliner, l’autobus bipiano dalla inconfondibile linea aerodinamica.   CONTINUA
focus14 Novembre 2017

Aidp, all’Aurum un evento per parlare di leadership

Se ti dico leadership, a cosa pensi? A questa domanda AIDP Abruzzo e Molise intende rispondere in un evento aperto al pubblico, giovedì 16 novembre alle ore   CONTINUA
focus09 Novembre 2017

Dopo Montesilvano, il ristorante pizzeria Carpe Diem aprira’ anche a Villa Raspa di Spoltore

Si preannuncia come un grande evento gastronomico l’inaugurazione della sede di Villa Raspa di Spoltore del Ristorante Pizzeria Carpe Diem “Diversamente p   CONTINUA
focus03 Novembre 2017

Presentata a La Corte di Spoltore, la guida Osterie d’Italia

Parola d’ordine, autenticità. Ci tiene ad evidenziarlo più volte Eugenio Signoroni, curatore della guida Osterie d’Italia durante la serata di presentaz   CONTINUA
focus31 Ottobre 2017

Un nuovo modo per conoscere l’Abruzzo, quello “Autentico”

“Autentico. sintassi della cucina abruzzese”, è un percorso rivolto agli addetti ai lavori e agli appassionati, un itinerario del gusto per conoscere l   CONTINUA
focus27 Ottobre 2017

Legge sulla concorrenza, cosa cambia per le assicurazioni

Le novità riguardano anche i settori dell’energia e delle professioni Approvata ed entrata in vigore lo scorso mese di agosto, la Legge sulla concorrenza   CONTINUA
focus26 Ottobre 2017

La Carbotech investe 500.000 euro nella Digital Manufacturing

Ad oggi, le iniziative di Digital manufacturing sono supportate da importanti misure di politica fiscale relative agli investimenti in beni strumentali, mater   CONTINUA
focus23 Ottobre 2017

Con Mases Srl l’Abruzzo diventa un laboratorio per l’Industria 4.0

Quando si sente parlare di Industria 4.0 l’immaginazione corre veloce a sistemi informatici, nuove piattaforme tecnologiche, strumenti avanzati di comunicaz   CONTINUA
focus19 Ottobre 2017

La Deco S.p.A. si aggiudica una gara internazionale per la gestione dei rifiuti solidi urbani in Costa d’Avorio

1.700.000 il numero di abitanti serviti, 10 anni la durata dell’appalto e  300 milioni di euro il volume d’affari complessivo.   CONTINUA