Assoimpresaitaliana.it

_

_

_

_

_

CERCA ARTICOLI

_

AREA RISERVATA

Registrandoti al sito potrai accedere all'archivio e consultare tutti i numeri arretrati di Abruzzo Impresa.

 

Se sei un nuovo utente registrati qui

altrimenti effettua il login:

_

_

eventi di Redazione | 31 Maggio 2017

Confimi Abruzzo guarda alla Cina

L’associazione ha organizzato un incontro con l'avvocato Carlo Diego D'Andrea presidente della Camera di Commercio dell’Unione Europea – Shanghai Chapter

Una trentina di piccole e medie imprese, in particolare alimentari e metalmeccaniche, hanno partecipato lo scorso 26 luglio all'incontro organizzato dall'associazione di categoria Confimi Abruzzo nella sede di via Aterno a San Giovanni Teatino con l'avvocato Carlo Diego D'Andrea, presidente della Camera di Commercio dell’Unione Europea – Shanghai Chapter.

Lo scopo dell'incontro era quello di far conoscere agli imprenditori delle piccole e medie imprese associate a Confimi le opportunità di sviluppo in un mercato enorme e in continua crescita come quello della Cina.

Proprio l'avvocato D'Andrea, il cui studio ha sedi in Oriente, ha illustrato la situazione attuale, sia a livello commerciale che normativo del mercato cinese, e le modalità migliori attraverso le quali inserirsi.

Quattro gli argomenti principali trattati: opportunità di export in Cina, nuovi orizzonti di mercato per le Pmi locali, le Free Trade Zones e le possibilità di import qualificato e la protezione del marchio e del brevetto, con D'Andrea che ha illustrato le principali differenze con la realtà italiana e il suo modo di operare.

«Ringrazio Confimi per aver organizzato l'evento», sottolinea l'avvocato D'Andrea, «perché è importante dare conoscenza alle imprese del territorio delle possibilità che il mercato internazionale può offrire. Siamo presenti in mercati come la Cina, la Russia e l'India perché il nostro studio è specializzato in mercati emergenti, questo perché è facile e bello andare negli Stati Uniti ad aprire una filiale, un po' più complicato se si va in India o in Cina. Noi ci siamo specializzati in questo e vogliamo far capire alle piccole e medie imprese abruzzesi che non ci vogliono i milioni di euro per essere leader del proprio mercato. È importante avere lungimiranza, credere nel proprio prodotto e affidarsi a consulenti validi. Abbiamo parlato di mercato cinese perché dobbiamo far capire che nonostante le difficoltà la Cina è vicina e i settori agroalimentari e metalmeccanici sono fondamentali. Solo alcuni grandi gruppi come Masciarelli, Zaccagnini e Marramiero sono presenti ma noi qui abbiamo eccellenze come le confetture, l'olio e ai formaggi. In Cina la vendita è la stessa ma il mercato è decisamente più ampio con un miliardo e trecentomila persone. Va cambiata anche la mentalità, perché il pessimismo che regna in questo periodo si respira nel nostro Paese non è lo stesso di come viene vista l'Italia all'estero dove è riconosciuta leader in diversi settori, qui siamo nel paradiso delle piccole e medie imprese e sono le stesse che hanno fatto successo nel mondo attraverso una strategia e uno studio per capire quale sia il mercato più ricettivo dei propri prodotti, cercando di capire che cosa cerca il cliente cinese. Ed è importante sapere che il brevetto italiano non ha valore in Cina, per questo bisogna difendere le idee e i prodotti».

Promotore dell'incontro è stato Tino Di Febo, coordinatore di Confimi Abruzzo: «Abbiamo pensato a questa iniziativa partendo dalla necessità di creare nuovi sbocchi ai nostri associati soprattutto in quei mercati che iniziano a essere maturi per i nostri prodotti e dove spesso, per questioni di poca conoscenza non ci si affaccia o risultano quasi impossibili anche per la diffusione di notizie false. Questo è uno dei tanti eventi che organizzeremo da qui a fine anno volti a una concretezza reale, quella di creare nuove opportunità alle nostre aziende. Questo percorso, in ambito associativo, si inserisce nell'ottica di un servizio per le imprese sempre più mirato alle esigenze del territorio contraddistinto da piccole e medie imprese».

 

 

 

 

eventi05 Dicembre 2017

Fabrizio Bosso 4et feat. Walter Ricci a Lanciano per un concerto di beneficienza

Torna ad irrobustire il binomio musica e solidarietà la onlus Progetto Etiopia Onlus- Lanciano, organizzando un concerto di beneficenza che si terrà i   CONTINUA
eventi01 Dicembre 2017

Cristiano De André in concerto a Senigallia al Teatro La Fenice

Grande attesa per il concerto che Cristiano De Andrè terrà al Teatro La Fenice di Senigallia il prossimo 7 dicembre. Questa sarà la tappa più vicina per n   CONTINUA
eventi30 Novembre 2017

Chiara Guidi e Claudia Castellucci in Abruzzo grazie al Magfest

Il MagFest - Festival di donne nel teatro contemporaneo diretto da Annamaria Talone - si accinge alla chiusura della settima edizione con due ospiti d’eccez   CONTINUA
eventi29 Novembre 2017

Corso di Alta Sartoria, proroga delle iscrizioni

Sono stati prorogati al 7 dicembre 2017 i termini per le iscrizioni al Percorso triennale di Alta Sartoria – sarto itinerante per il retail.   CONTINUA
eventi24 Novembre 2017

Esce oggi il primo disco di live di Piero Delle Monache che si intitola ROAD MOVIE

Si intitola Road Movie ed è il primo album di live di Piero Delle Monache, sassofonista e compositore abruzzese, classe ’82.   CONTINUA
eventi22 Novembre 2017

Il benessere della donna. Questo il tema del convegno annuale dell’associazione Isa

È il benessere della donna il tema del convegno promosso quest’anno dall’associazione ISA, presieduta da Ettore Cianchetti, direttore Eusoma Breast Centr   CONTINUA
eventi14 Novembre 2017

Pescara: “il cattivo di Gomorra” sarà in scena con American Buffalo al teatro Massimo

In occasione dello spettacolo American Buffalo del 21 e 22 novembre prossimi, il quotidiano Il Centro ospiterà Marco D’Amore in redazione. Il popolare atto   CONTINUA
eventi07 Novembre 2017

White Rabbit al Web Summit di Lisbona come Beta start-up: l'azienda di Pescara sarà la realtà italiana più grande in Portogallo dal 6 al 9 novembre

White Rabbit, ovvero la più grande start-up italiana che è stata in grado di sviluppare un sofisticato software contenente 800mila righe di codice, ovvero p   CONTINUA
eventi02 Novembre 2017

Pescara: il giovedi’ suona jazz al Caffe’ Letterario

Partono i giovedì jazz al Caffè Letterario e saranno tutti a firma di Piero Delle Monache. Dopo la data zero di giovedì scorso, il progetto è ufficialment   CONTINUA
eventi25 Ottobre 2017

Università di Teramo: nuovi laureati tra gli agenti di commercio ATSC. Il presidente ENASARCO ospite d'onore della giornata

Lo scorso 19 ottobre, nell'Aula Magna della Facoltà di Giurisprudenza si è tenuta la  cerimonia di Laurea del corso in “Comunicazione per l'Azienda e il   CONTINUA