Assoimpresaitaliana.it

_

_

_

_

_

CERCA ARTICOLI

_

AREA RISERVATA

Registrandoti al sito potrai accedere all'archivio e consultare tutti i numeri arretrati di Abruzzo Impresa.

 

Se sei un nuovo utente registrati qui

altrimenti effettua il login:

_

_

in copertina di Eleonora Lopes | foto di Vincenzo Sulpizio | 05 Aprile 2017

La Proxicad sfida il mercato europeo

Guidata da Ettore Bonora, la Proxicad srl opera da 16 anni nei diversi ambiti dell’engineering e dell’outsourcing, fornendo progetti e prodotti nei settori meccanico e impiantistico

Tecnologia, innovazione e ricerca, sono questi gli elementi che caratterizzano la Proxicad srl, azienda di San Giovani Teatino che opera in diversi ambiti dell’engineering e dell’outsourcing, fornendo progetti e prodotti nei settori meccanico e impiantistico. A tutto questo si aggiunge un team di professionisti qualificati e dinamici e il risultato è garantito. Alla suo timone ci sono gli ingegneri meccanici Ettore Bonora e Letizia Pilotti, insieme nel lavoro e nella vita. La Proxicad srl, fondata nel 2001, fornisce servizi per e presso le aziende nell’ambito del settore terziario avanzato, offrendo ai loro reparti di progettazione e produzione la soluzione completa al metodo tecnologicamente più avanzato per lo svolgimento delle loro attività, più in particolare per i reparti progettazione e produzione, è in grado di realizzare completamente il sistema per il disegno, l’archivio e la gestione dei progetti. La Proxicad srl inoltre propone la vendita di software e di hardware, le relative installazioni con a latere i corsi di formazione del personale, con assistenza in loco o presso la propria sede. Oggi l’azienda può contare su un gruppo di lavoro particolarmente competente ed affiatato, altamente flessibile e specializzato, in grado di assistere la propria clientela durante tutte le fasi del progetto, dalla concezione del prodotto fino alla sua gestione. «Possiamo affrontare le più complesse problematiche progettuali –ci spiega l’ing. Bonora– con approcci efficaci e innovativi. Progettiamo macchine per produzione, trasporti, imballo e collaudi, avvalendoci di sistemi software all’avanguardia». La Proxicad srl, grazie alla tenacia e alla lungimiranza dei suoi titolari, cresce negli anni fino ad arrivare nel 2011, ad aprire una sede in Germania nel Baden Württemberg, un’area particolarmente ricca di industrie e servizi. «Per diversi anni abbiamo investito –continua l’ing. Bonora- in questo Paese fino poi a decidere di aprire una sede tutta nostra. Attualmente lì sono impegnati 4 nostri collaboratori e il 50% del fatturato complessivo proviene da lì». Ettore Bonora, oggi amministratore unico Proxicad srl, si laurea in Ingegneria Meccanica all’Università di Ancona. Proviene da una famiglia di farmacisti da generazioni, ma ha sempre avuto le idee chiare sul suo lavoro. Dopo la laurea, comincia a lavorare nel campo petrolifero al quale seguono diverse esperienze nel settore automotive. Nel 2000 da dipendente diventa libero professionista occupandosi di consulenza in progettazione meccanica. Poi la svolta, Ettore incoraggiato dalla moglie Letizia, «Se non fosse stato per lei – ci racconta – non avrei mai iniziato» apre nel 2001 la Proxicad. Letizia Pilotti, ingegnere meccanico, ha fatto pratica presso diversi studi privati di ingegneria, collaborando anche con una ditta di progettazione tedesca, con sede a Pescara. Oggi divide la sua vita tra l’azienda, dove ricopre il ruolo di project manager e i loro due bimbi, Leonardo di 12 anni e Brando di 5. Tra un anno l’azienda, in continua crescita in termini di risorse umane e fatturato, si trasferirà in una nuovissima sede nella zona Aeroporto. Attualmente sono impiegati 21 collaboratori in Abruzzo e 4 in Germania. «Il nostro lavoro è una sfida continua. –aggiunge Letizia– I clienti sono quasi esclusivamente aziende multinazionali e SpA, e i nostri progetti sono verificati strutturalmente o mediante simulazioni software, permettendoci di valutare alternative in corso d’opera e/o ripetute modifiche, soprattutto nell’ambito della progettazione di attrezzature pesanti, che richiedono simulazioni e collaborazioni tra diversi gruppi». La progettazione meccanica, la conversione dimensionale degli archivi, la documentazione delle macchine progettate, sono servizi che l’azienda realizza con sistemi che quindi consentono anche attività di consulenza e la realizzazione di manualistica. L’outsourcing è offerto come servizio per le realtà produttive che non vogliono o non possono costruire al loro interno una gestione della documentazione tecnica. «Nel nostro settore ti scontri –conclude Ettore– con grandi paesi dove la tecnologia la fa da padrona, ma il valore aggiunto dell’imprenditore italiano è senza dubbio la creatività, unita a know how e capacità di problem solving, è qui che gli italiani fanno la differenza».

 

 

 

 


 

 

 

A tu per tu con Ettore Bonora e Letizia Pilotti

Come è nata la Proxicad srl?

Ettore: «Dopo aver completato gli studi di Ingegneria Meccanica, ho fatto diverse esperienze prima da dipendente, poi da libero professionista nell’ambito della progettazione meccanica. Qualche hanno dopo, ho messo insieme un gruppo di talenti per creare qualcosa che facesse veramente la differenza, e così è nata la Proxicad srl».

Il vostro team è composto praticamente da soli ingegneri…
Letizia: «In realtà non è proprio così, infatti fanno parte del nostro staff operativo anche diversi tecnici, due geometri e un architetto: l’importante è che ci siano passione ed entusiasmo per ciò che si fa. In genere sono io stessa ad occuparmi del recruiting: è un compito importante che non amo delegare… del resto se abbiamo successo lo dobbiamo a tutto il nostro team. Non solo, ma negli ultimi tempi abbiamo messo in piedi una piccola “Accademia” proprio con lo scopo di selezionare e poi formare il personale sui programmi che utilizziamo. Sono già stati attivati due corsi full immersion per progettisti e disegnatori meccanici, il terzo è in programma per fine mese. Al termine dei corsi, agli allievi più bravi, è garantito uno stage retribuito in azienda. Diciamo che offriamo formazione in cambio di energia, coraggio di prendere iniziative e di assumersi responsabilità con l’obiettivo di contribuire a far crescere l’impresa».

Che tipo di servizi fornisce la Proxicad?
Ettore: «La nostra avventura è iniziata circa 16 anni fa operando nei diversi ambiti dell’engineering e dell’outsourcing, e fornendo progetti e prodotti nei settori meccanico e impiantistico. Grazie al nostro team, altamente flessibile e specializzato, siamo in grado di assistere i nostri clienti durante tutte le fasi del progetto, dalla concezione del prodotto fino alla sua gestione. Per la progettazione delle nostre macchine, ci avvaliamo di sistemi software all’avanguardia; e ci occupiamo inoltre di distribuzione e vendita di software per la progettazione tridimensionale».

Chi sono i vostri clienti? Lavorate anche all’estero?
Letizia: «Basta dare uno sguardo al nostro sito internet per capire che i nostri campi d’interesse spaziano dall’automotive, al packaging, dalla meccanica di precisione al converting. Abbiamo iniziato a collaborare con imprese estere, circa una decina di anni fa, la crescita della domanda ci ha spinto ad aprire una sede all’estero, più precisamente nel Baden-Württemberg, una zona della Germania particolrmente ricca di industrie e servizi. Diciamo che più che il “Made in Italy”esportiamo il “Brain in Italy”… del resto le idee e la creatività italiane sono da sempre garanzia di eccellenza e qualità».

 

Per una azienda come la vostra, che ruolo ricoprono la ricerca e l’innovazione?
Ettore: «La nostra azienda è sempre stata caratterizzata da una spiccata propensione verso l’innovazione, la ricerca e lo sviluppo. Da sempre cerchiamo di anticipare le esigenze del cliente, e offrire il miglior prodotto possibile dal punto di vista tecnico, economico e funzionale. Perseguire la ricerca per noi è il miglior strumento per mantenere la leadership sul mercato. Attualmente stiamo concentrando i nostri sforzi sulla già citata VR e sulla Realtà Aumentata, una delle più recenti frontiere della tecnologia digitale, ancora non particolarmente diffusa, ma che ha già spalancato degli orizzonti molto interessanti. La Realtà Aumentata può essere definita come un connubio tra l’immagine reale e quella virtuale: all’immagine reale, in sostanza, vengono sovrapposti dei particolari virtuali che la integrano, creando così un unico ambiente».

 

Ci parli del nuovo sistema che avete ideato per la visualizzazione dei modelli 3D…
Ettore: «L’entusiasmo per le soluzioni tecniche innovative e il coraggio di sperimentare, che da sempre contraddistinguono la nostra azienda, ci hanno stimolato alla sperimentazione della realtà virtuale, un mondo affascinante che ci consente di visualizzare, esaminare e valutare i nostri progetti, prima ancora che vengano realizzati. I moderni strumenti di realtà virtuale permettono la visualizzazione dei progetti e la possibilità di eseguire di persona controlli, simulazioni e considerazioni di carattere ergonomico e antiinfortunistico, dandoci un nuovo e potentissimo mezzo di comunicazione con clienti e fornitori. In un momento storico come il nostro poi, è importantissimo condividere le informazioni anche a grandi distanze, e per illustrare un progetto non c’è nulla che faciliti la comprensione come vedere dal vivo il macchinario di fronte a sé».

 

Progetti futuri per la Proxicad?
Letizia: «Anche per il futuro il nostro obiettivo principale resta sempre quello di continuare a servire la nostra clientela con la puntualità e la qualità di sempre; poi c’è quello di cogliere tutte le opportunità che ci sono, soprattutto nel mercato estero, mettendo magari in campo nuove risorse. Ovviamente ci sono anche altri progetti innovativi in vista, ma poiché ci stiamo ancora lavorando, preferiamo mantenere il massimo riserbo».

 

 

 

 

 

in copertina05 Aprile 2017

La Proxicad sfida il mercato europeo

Guidata da Ettore Bonora, la Proxicad srl opera da 16 anni nei diversi ambiti dell’engineering e dell’outsourcing, fornendo progetti e prodotti nei settor   CONTINUA
in copertina14 Dicembre 2016

Di Martile Assicurazioni, un'azienda solida e di successo

L’agenzia di consulenza assicurativa con sede a Pescara, l’anno prossimo compirà 50 anni di attività. Alla guida, i fratelli Alessandro e Francesco Di M   CONTINUA
in copertina13 Settembre 2016

Studio Legale Riario Sforza: «Affianchiamo le aziende in Italia e all'estero»

Lo studio fondato dall’avvocato Marco Riario Sforza è specializzato in diritto civile e commerciale oltre che nel settore dell’internazionalizzazione in   CONTINUA
in copertina05 Luglio 2016

Barbuscia Auto rifà il look della Opel

Nel 2020 compirà un secolo di vita; parliamo della presenza nel settore automotive della famiglia Barbuscia, cui fa capo un gruppo di aziende fra le più imp   CONTINUA
in copertina09 Maggio 2016

Abruzzo Impresa, 100 volte insieme

La rivista del manager ideata da Fabio de Vincentiis è nata nel maggio 2006. Da allora tanta strada è stata fatta, ripercorriamo insieme questa splendida av   CONTINUA
in copertina23 Febbraio 2016

Pentadvisory, pronti all'impresa!

Creare valore per il cliente e per la sua impresa è la mission di Pentadvisory S.r.l., la società di consulenza, altamente specializzata e strategica, che a   CONTINUA
in copertina14 Dicembre 2015

Sublimondo: «Personalizzazione e relationship: il segreto di un'agenzia viaggi di successo»

L’agenzia di Pescara che vanta oltre 25 anni di esperienza nel settore viaggi, opera nel Business Travel e nel Leisure d’élite. Punto di forza di Sublimo   CONTINUA
in copertina29 Ottobre 2015

Gruppo Go Infoteam: «Così creiamo il tuo vantaggio competitivo»

L’azienda nata a Pescara opera nel panorama nazionale dell’Information Technology. I mondi della tecnologia e del business stanno convergendo, obiettivo d   CONTINUA
in copertina11 Settembre 2015

Incaconsult, con lo sguardo verso il futuro

Da 32 anni la società si rivolge alle piccole e medie imprese fornendo loro una consulenza a 360°. A coordinare un team di 40 professionisti ci sono oggi: E   CONTINUA
in copertina18 Giugno 2015

DS SERVICE: partner ideale per la gestione del tuo credito

Questa dinamica azienda nasce ufficialmente nel 2010 a Spoltore dall’esigenza di far confluire in una unica entità la grande esperienza sul campo da parte   CONTINUA