Assoimpresaitaliana.it

_

_

_

_

_

CERCA ARTICOLI

_

AREA RISERVATA

Registrandoti al sito potrai accedere all'archivio e consultare tutti i numeri arretrati di Abruzzo Impresa.

 

Se sei un nuovo utente registrati qui

altrimenti effettua il login:

_

_

focus di Marzia Palumbo | foto concesse da Fishirt | 21 Marzo 2017

Quando l’arte incontra l’abbigliamento

Il marchio Fishirt: un simbolo della Pescara più giovane e ambiziosa

Roberto Verrocchio e Andrea Micozzi, entrambi classe ’83 e pescaresi doc: sono loro gli ideatori ed artefici del marchio Fishirt, due giovani talentuosi e ambiziosi che hanno saputo ritagliarsi uno specifico target all’interno del vasto mondo dell’abbigliamento.

Fishirt è infatti una linea di abbigliamento che nei suoi prodotti spazia dalla t-shirt classica fino ai costumi da bagno e indumenti tecnici dedicati agli sportivi. Un marchio con un alto impatto visivo grazie alle stampe colorate e vivaci, ormai celebre per aver vestito alcuni tra i più importanti team sportivi della penisola.

Fishirt nasce dall’amicizia tra Roberto e Andrea che hanno incarnato lo spirito del team work di successo: provenienti da percorsi differenti, hanno saputo valorizzare ognuno le sue caratteristiche creando una collaborazione che porta ogni giorno nuovi risultati.

Roberto, dopo gli studi presso il liceo artistico di Pescara e l’Accademia di Belle Arti dell’Aquila, parte alla volta della Spagna prima e dell’Australia poi, alla ricerca di un futuro dove la sua vena artistica potesse trovare spazio. Andrea invece, dopo il diploma scientifico a Pescara, si trasferisce a Milano dove in breve si laurea in Economia Aziendale. Tra i due amici, durante gli anni universitari e nell’immediato futuro, seppur a distanza, si instaura una fitta corrispondenza fatta di progetti grafici e arte applicata all’outfit.

E’ così che, nel 2007, nasce il marchio Fishirt: dapprima con una linea di t-shirt stampate con alcune tra le opere pop art più celebri della storia; in seguito sostituendo le stesse con disegni e grafiche realizzate personalmente da Roberto.

«Mi è sempre piaciuto riversare l’arte su materiali diversi – ci spiega Roberto ricordando la sua esperienza in Australia presso un laboratorio di tavole da surf –. Riprodurre le mie opere su tessuto è stata una scoperta! All’inizio stampavamo solo su t-shirt, i costumi sono arrivati dopo».

Ed è proprio con i costumi e con tutto il dress che ruota attorno al nuoto che il marchio Fishirt registra i primi consensi. Piscine e sport club di nuoto: questi i primi clienti dei due giovani imprenditori. Dopo le prime collaborazioni Roberto e Andrea si trasferiscono ufficialmente nella loro Pescara e, avviando una collaborazione con Marco Di Stefano esperto di comunicazione e social marketing, allargano l’orizzonte dei clienti e sfondando il settore calcistico: ad oggi, nel loro portfolio, si annoverano gruppi sportivi di Serie A come il Pescara Calcio e l’Empoli Football Club; folto è anche il gruppo di Serie B e Lega Pro: dal Brescia fino alla Salernitana.

«Una delle ultime vittorie è stata la collaborazione con il VR46 di Valentino Rossi – ci spiega Andrea –. I nostri progetti per il futuro sono quelli di personalizzare sempre più i prodotti sulle esigenze dei clienti».

Non si può che dedicare a questi giovani ambiziosi un forte in bocca al lupo con l’augurio che il loro “delfino”, simbolo della città di Pescara e di tutta la freschezza che la caratterizza, possa ricevere sempre nuovi consensi e successi.

 

 

Il marchio Fishirt: un simbolo della Pescara più giovane e ambiziosa

Roberto Verrocchio e Andrea Micozzi, entrambi classe ’83 e pescaresi doc: sono loro gli ideatori ed artefici del marchio Fishirt, due giovani talentuosi e ambiziosi che hanno saputo ritagliarsi uno specifico target all’interno del vasto mondo dell’abbigliamento.

Fishirt è infatti una linea di abbigliamento che nei suoi prodotti spazia dalla t-shirt classica fino ai costumi da bagno e indumenti tecnici dedicati agli sportivi. Un marchio con un alto impatto visivo grazie alle stampe colorate e vivaci, ormai celebre per aver vestito alcuni tra i più importanti team sportivi della penisola.

Fishirt nasce dall’amicizia tra Roberto e Andrea che hanno incarnato lo spirito del team work di successo: provenienti da percorsi differenti, hanno saputo valorizzare ognuno le sue caratteristiche creando una collaborazione che porta ogni giorno nuovi risultati.

Roberto, dopo gli studi presso il liceo artistico di Pescara e l’Accademia di Belle Arti dell’Aquila, parte alla volta della Spagna prima e dell’Australia poi, alla ricerca di un futuro dove la sua vena artistica potesse trovare spazio. Andrea invece, dopo il diploma scientifico a Pescara, si trasferisce a Milano dove in breve si laurea in Economia Aziendale. Tra i due amici, durante gli anni universitari e nell’immediato futuro, seppur a distanza, si instaura una fitta corrispondenza fatta di progetti grafici e arte applicata all’outfit.

E’ così che, nel 2007, nasce il marchio Fishirt: dapprima con una linea di t-shirt stampate con alcune tra le opere pop art più celebri della storia; in seguito sostituendo le stesse con disegni e grafiche realizzate personalmente da Roberto.

«Mi è sempre piaciuto riversare l’arte su materiali diversi – ci spiega Roberto ricordando la sua esperienza in Australia presso un laboratorio di tavole da surf –. Riprodurre le mie opere su tessuto è stata una scoperta! All’inizio stampavamo solo su t-shirt, i costumi sono arrivati dopo».

Ed è proprio con i costumi e con tutto il dress che ruota attorno al nuoto che il marchio Fishirt registra i primi consensi. Piscine e sport club di nuoto: questi i primi clienti dei due giovani imprenditori. Dopo le prime collaborazioni Roberto e Andrea si trasferiscono ufficialmente nella loro Pescara e, avviando una collaborazione con Marco Di Stefano esperto di comunicazione e social marketing, allargano l’orizzonte dei clienti e sfondando il settore calcistico: ad oggi, nel loro portfolio, si annoverano gruppi sportivi di Serie A come il Pescara Calcio e l’Empoli Football Club; folto è anche il gruppo di Serie B e Lega Pro: dal Brescia fino alla Salernitana.

«Una delle ultime vittorie è stata la collaborazione con il VR46 di Valentino Rossi – ci spiega Andrea –. I nostri progetti per il futuro sono quelli di personalizzare sempre più i prodotti sulle esigenze dei clienti».

Non si può che dedicare a questi giovani ambiziosi un forte in bocca al lupo con l’augurio che il loro “delfino”, simbolo della città di Pescara e di tutta la freschezza che la caratterizza, possa ricevere sempre nuovi consensi e successi.

focus17 Luglio 2017

A Milano la prima edizione della Borsa Enogastroturistica Abruzzese

L’Abruzzo deve ripartire dalla gastronomia e dal turismo, è stato questo il leitmotiv della prima edizione della “Borsa Enogastroturistica Abruzzese”.   CONTINUA
focus26 Giugno 2017

Assegnato alla Deco Spa il premio per "La dichiarazione ambientale più efficace nella comunicazione"

Il riconoscimento è arrivato dopo anni di investimento da parte dell'azienda abruzzese nel settore della comunicazioneUn percorso in continua crescita, fatto   CONTINUA
focus26 Maggio 2017

Unione Cuochi Abruzzesi, nasce la sezione giovani

Alla guida ci sarà Daniele D’Alberto, il segretario sarà invece Angelo Monticelli Condividere, crescere e seguire gli insegnamenti dei senior. Sono quest   CONTINUA
focus12 Maggio 2017

Pescara Commerce: nasce il primo brand che unisce tutti i negozi cittadini in Rete

Otto paesi europei, 19 piattaforme e-commerce e un mercato di 390milioni di persone Sono i numeri di Pescara Commerce, il primo ed unico brand che raggruppa   CONTINUA
focus20 Aprile 2017

Enry’s Island: il primo incubatore e acceleratore internazionale di startup con sede a Pescara

Innovazione, creatività, condivisione: l’incubatore  che guarda dritto al futuro e che crede nelle potenzialità di tutti Nel cuore pulsante della città   CONTINUA
focus21 Marzo 2017

Quando l’arte incontra l’abbigliamento

Il marchio Fishirt: un simbolo della Pescara più giovane e ambiziosa Roberto Verrocchio e Andrea Micozzi, entrambi classe ’83 e pescaresi doc: sono lor   CONTINUA
focus17 Febbraio 2017

Underworld: arriva a Pescara l’universo del benessere ispirato a New York

La nuova e modernissima palestra è gestita da Sara D’Alessandro e Fabiana Di Girolamo A Pescara, nella zona della pineta D’Annunziana, è stata inaugur   CONTINUA
focus10 Febbraio 2017

Amare la propria storia e i propri prodotti: questo il segreto del successo di Ciro Flagella

L’azienda che produce conserve di pomodoro, ha sede a Castel di Sangro Rosso da amare: questo il leit motiv dell’azienda Ciro Flagella, storica produttri   CONTINUA
focus30 Gennaio 2017

Il cliente al centro per Time Rivestimenti

Nata intorno agli anni ‘80, l’azienda è guidata da Barbara e Remo Cesarone e dai due figli Mauro e Fabrizio È schietto e sicuro di sé. Non usa mezzi te   CONTINUA
focus24 Gennaio 2017

Nuova acquisizione per il Gruppo Baltour

Il colosso dei trasporti ha acquisito la Venus, azienda operante nelle linee da e per la Calabria Il gruppo abruzzese Baltour, operatore nazionale ed internaz   CONTINUA