_

Assoimpresaitaliana.it

_

_

_

_

_

CERCA ARTICOLI

_

AREA RISERVATA

Registrandoti al sito potrai accedere all'archivio e consultare tutti i numeri arretrati di Abruzzo Impresa.

 

Se sei un nuovo utente registrati qui

altrimenti effettua il login:

_

_

focus di Marzia Palumbo | 13 Gennaio 2017

Scuppoz : «Mantenere la tradizione, innovandola»

Questo l’imperativo che  ha creato la fortuna dell’azienda liquorista di Valle Castellana

Quando la saggezza popolare incontra lo spirito imprenditoriale i risultati possono essere esplosivi. Questo è il caso di Scuppoz, l’azienda liquorista che ha fatto dell’amore per il territorio la sua risorsa principale.

A gestire l’azienda ci sono Adriano Cicconi e sua moglie Anna Iannetti: il loro legame assicura una gestione capillare delle esigenze aziendali. «Io mi occupo della parte artigianale – afferma Adriano –, sono un profondo conoscitore della terra in cui sono cresciuto e di tutto ciò che essa produce naturalmente».

Una conoscenza che ha origini antichissime e che risiede nello studio approfondito delle piante selvatiche che crescono spontanee nella zona del piccolo comune di Valle Castellana, in provincia di Teramo, dove l’azienda è nata e continua a prosperare. Le erbe e le radici dei Monti della Laga sono gli elementi principali sui quali si basa il successo dell’azienda.

Tra i prodotti a base di erbe che l’azienda produce, troviamo l’amatissima genziana rivisitata anche nella versione genziana di vino, il celebre amaro firmato Scuppoz, tanti liquori alle erbe, alla liquirizia, al limone, all’anice. A coltivare la terra sono sempre Adriano ed Anna per i quali il rispetto della biodiversità del territorio si traduce nell’attenzione al dettaglio: citiamo l’utilizzo della filiera corta per rafforzare la qualità dei prodotti, oltre che l’alternanza di genziana ed amarena nelle coltivazioni.

«Il nostro imperativo è “mantenere la tradizione innovandola” – ci spiega Anna –, solo mettendoci in discussione siamo riusciti ad ottenere importanti risultati». Un amore, quello per la tradizione, che l’azienda Scuppoz palesa grazie ad una capillare selezione delle erbe da utilizzare e delle modalità di distillazione; l’innovazione invece si dimostra nel packaging alla moda e nel marketing sempre più affidato ai canali social e agli spot motion.

Grazie a questo intelligente mescolamento di vecchio e nuovo l’azienda Scuppoz è giunta ad ottenere veri e propri riconoscimenti a livello nazionale e non solo. Le collaborazioni con gli chef stellati sono all’ordine del giorno, come anche le partecipazioni presso i più importanti eventi fieristici del settore enogastronomico: dal Cibus al Saral Food, dal TuttoFood fino al Taste di Firenze, l’azienda di Valle Castellana registra consensi ad ogni partecipazione.

Adriano ed Anna, a capo dell’azienda, sono determinati e forti della convinzione secondo la quale la qualità del prodotto non può che essere riconosciuta dalla clientela. La determinazione dei due giovani titolari è talmente forte da non permettere uno scoraggiamento neanche in questi ultimi tempi in cui la zona del teramano è stata scossa dai drammatici eventi legati al terremoto. «I danni non sono quantizzabili – ci spiegano i coniugi –, questa è una zona dedita al turismo invernale: molte sono le sagre alle quali partecipiamo e molti i negozi che riforniamo. Ad oggi alcuni ci hanno già contattato per riconsegnarci la merce».

Eppure, nelle parole di Adriano ed Anna, traspare la voglia e il desiderio di rimettersi in gioco: l’amore per la regione, il legame con le radici, il rispetto per il territorio ed i suoi frutti portano l’azienda Scuppoz a guardare al futuro con coraggio e a determinare le nuove iniziative per il 2017, sempre all’insegna della qualità dei prodotti nei quali i sapori tipici della terra abruzzese non possono che essere i protagonisti.

 

 

 

 

focus16 Febbraio 2018

DarkSide: GSSI in primo piano per ricerca, alta formazione e innovazione

Firmata la convenzione tra Regione Abruzzo e Istituto Nazionale di Fisica Nucleare per il Masterplan relativo al Progetto DarkSide-20k.   CONTINUA
focus15 Febbraio 2018

Il Gruppo Megadyne acquisisce la Sacif

Un’operazione strategica che ha permesso all’azienda di Cepagatti che produce nastri trasportatori di crescere e svilupparsi ulteriormente Professionalit   CONTINUA
focus14 Febbraio 2018

Made in Italy: Coldiretti, scatta anche in Abruzzo obbligo etichetta per pasta e riso

L’etichetta di origine obbligatoria che permette di conoscere l’origine del grano impiegato nella pasta e del riso mette fine all’inganno dei prodotti i   CONTINUA
focus09 Febbraio 2018

La promozione del territorio passa attraverso il cammino di San Tommaso

Una proposta di turismo esperienziale che porta l’Abruzzo sulle pagine delle riviste più importanti al mondo Il cosiddetto “turismo esperienziale” sem   CONTINUA
focus08 Febbraio 2018

Artigianato, il 2017 conferma una crisi senza soluzione di continuità

Seicento imprese artigiane in meno nel 2017. Non conosce soluzione di continuità la crisi che attanaglia la micro impresa della nostra regione, che per il se   CONTINUA
focus06 Febbraio 2018

"Carpe Diem, diversamente pizza" raddoppia

Emilio e Angelica Brighigna hanno aperto il loro secondo ristorante a Villa Raspa di Spoltore. Un impasto di qualità, grandi materie prime e attenzione al cl   CONTINUA
focus06 Febbraio 2018

ConDIRE: design, food e arte si incontrano

ConDIRE è un’originale ricetta che, guardando il mondo con curiosità, aggiunge sapore e bellezza alla visione delle cose.   CONTINUA
focus05 Febbraio 2018

Meet in Cucina Abruzzo, la quarta edizione si conferma un successo!

Prima ancora che l’evento iniziasse, c’era già la fila all’ingresso per entrare a Meet in Cucina, il congresso dei cuochi abruzzesi che è diventato ne   CONTINUA
focus01 Febbraio 2018

Panetteria Raspa, l'impresa si fa etica

Lo storico panificio di San Salvo sorto nel 1960, oggi è gestito da Michele Raspa e sua moglie Antonella. Ultimo progetto nato è la tenuta agricola Borgo Sa   CONTINUA
focus31 Gennaio 2018

Alhena Entertainment, la regina dei concerti

È pescarese la società che opera nel campo della produzione e organizzazione di grandi eventi e live musicali fondata da Gianfilippo Di Felice Sta per comp   CONTINUA