Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Trasporto su gomma, Baltour e FlixBus siglano un accordo

Da novembre i biglietti per le tratte Baltour saranno disponibili su app e biglietterie FlixBus

di Marcella Pace

«Un salto di qualità importante per tutta la mobilità a lunga percorrenza su gomma: la nostra esperienza, di oltre 50 anni, affiancata all'innovazione tecnologica di FlixBus, permetterà al gruppo Baltour di continuare a crescere, e al contempo, al trasporto su gomma italiano di diventare sempre più all'avanguardia e competitivo». E’ il presidente del gruppo Baltour, Agostino Ballone ad annunciare con queste parole, l’accordo che l’azienda con sede a Teramo ha siglato con FlixBus.

Dalla metà di novembre, infatti, i biglietti per tutte le linee del Gruppo Baltour saranno acquistabili, tramite app, anche sul sito di FlixBus, e nelle oltre 6.000 agenzie viaggio affiliate.

Con la nuova sinergia «la copertura delle città italiane collegate dagli autobus FlixBus  -  ha sottolineato il managing  director di FlixBus Italia, Andrea Incondi -  passerà dalle attuali 350 a circa 400-450. Arriveremo in Calabria, con più collegamenti verso Reggio, intensificheremo ad esempio le tratte della Toscana tra Siena e Roma e collegheremo sempre più centri minori che attualmente non raggiungiamo. Uno degli obiettivi di questo progetto è semplificare la mobilità delle persone, offrendo soluzioni in grado di garantire un'alternativa economica, sostenibile e confortevole all'auto privata».

«Il territorio italiano -  continua Ballone  - potrà godere di una rete di linee su gomma sempre più efficace, capillare e interconnessa. Da quest'anno, infatti, al network FlixBus, con oltre 300.000 collegamenti al giorno verso oltre 2.000 destinazioni in 29 Paesi, si aggiungeranno tutte le tratte nazionali ed internazionali del Gruppo Baltour, incluse quelle del brand Eurolines Italia».

Grazie alla collaborazione tra Gruppo Baltour e FlixBus, gli italiani potranno raggiungere sempre più destinazioni e beneficiare di maggiori frequenze. Inoltre, avranno accesso a un sistema di prenotazione facile e intuitivo, tramite App e sito, ad una maggiore flessibilità di cancellazione o modifica della prenotazione e maggiori servizi a bordo. «La partnership -  ha spiegato Agostino Ballone - punta anche a rispondere in modo tempestivo e preciso ad un'esigenza crescente di mobilità espressa dai territori. E' un settore che, lo dimostrano i numeri, è in fortissima crescita. Vanno intercettate le clientele giuste, i flussi di traffico necessari e corretti per lo sviluppo di tutto il settore, quindi le sinergie, la creazione di hub. Credo che da questa unione tutto il settore  ne esca in maniera rafforzata».

Continua a leggere in Focus...

Delverde presenta il restyling della Linea integrale biologica 100% italiana

La presentazione sarà fatta domenica al Sial di Parigi, una delle più importanti fiere del...

Continua a leggere...

L'Abruzzo e il Molise al centro di Slow Wine 2019

Tutti i riconoscimenti della guida Slow Wine 2019

Continua a leggere...

Con Atsc la formazione universitaria entra in azienda

Gli agenti di vendita della Gowan Italia sono impegnati in corsi di aggiornamento professionale...

Continua a leggere...
Cover Story Cover Story

Mercadante Truck, la forza di una famiglia da 92 anni

Scopri di più...