Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

“Sblocca Abruzzo”, si lavora sugli emendamenti per velocizzare le ricostruzioni

Istituzioni, politica e tecnici a lavoro per presentare gli emendamenti al Decreto “Sblocca Cantieri”: infrastrutture, ricostruzioni e tribunali i temi sul tavolo di Palazzo Silone

A cura della redazione

L’Abruzzo intorno a un tavolo. Per la riunione di questa mattina del tavolo di coordinamento sulla ricostruzione per la definizione degli emendamenti al Decreto “Sblocca Cantieri”, il presidente della Giunta Regionale, Marco Marsilio, aveva convocato a Palazzo Silone all’Aquila gli assessori regionali Guido Liris ed Emanuele Imprudente, i sindaci dell’AquilaPierluigi Biondi e quello di Teramo Gianguido D’Alberto,i responsabili degli Uffici Speciali per i due crateri Vincenzo Rivera e Raffaello Fico, l’on. Stefania Pezzopane, il senatore Nicola Calandrini, il coordinatore dei sindaci del cratere sismico, Francesco Di Paolo, e altri rappresentanti politici e tecnici del Comune dell’Aquila.

Al centro tutte proposte per cercare di velocizzare i processi di ricostruzione e sostenere gli amministratori locali e i professionisti che continuano a manifestare criticità, proposte da trasformare in emendamenti “Sblocca Abruzzo” e da riproporre in sede parlamentare.

L’ormai famoso decreto “Sblocca Cantieri” relativo alle“Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici”potrebbe contenere infatti anche alcuni emendamenti riguardanti l’Abruzzo, proposte già presentate in seno alla Conferenza delle Regioni che si è riunita ad aprile e altre emerse in un confronto a Teramo con i sindaci, gli ordini professionali e l'Ance. A ciò si sarebbero aggiunti emendamenti “Sblocca L’Aquila”, presentati dal sindaco Biondi; altri presentati su richiesta dei Presidenti dei Tribunali di Avezzano, Lanciano, Sulmona e Vasto, dei Presidenti dei consigli dell’Ordine degli Avvocati e dei Procuratori della Repubblica dei Tribunali interessati, volti al ripristino degli uffici dei tribunali periferici; infine altre proposte giunte dei sindaci del cratere sismico del 2009 e dagli esponenti delle comunità del territorio.

Il lavoro del tavolo è propedeutico all’incontro convocato dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega alla ricostruzione, Vito Crimi, per il prossimo 8 maggio.

Continua a leggere in Focus...

Parte dalla Ico di Pianella il percorso che Confindustria Chieti Pescara dedica alle imprese circolari

Inaugurato con l'azienda che produce il cartone ondulato, un percorso dedicato alle Imprese...

Continua a leggere...

L’abruzzese Riccardo Di Nisio, da data scientist a innovation manager

Al consulente di Chieti è stato conferito il nuovo titolo di Unioncamere per la digitalizzazione...

Continua a leggere...

Tutto pronto per CONNEXT, il format dedicato alle aziende organizzato da Confindustria Chieti Pescara

Il primo evento di Business matching firmato Confindustria Chieti Pescara e completamente...

Continua a leggere...
Cover Story Cover Story

Mercadante Truck, la forza di una famiglia da 92 anni

Scopri di più...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione