Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Pubblicato il bando per il corso in "Gastronomia Funzionale"

Il corso di formazione professionale avrà luogo presso l'Università di Teramo e sarà coordinato dai prof. Mauro Serafini e Giampiero Sacchetti

a cura di Eleonora Lopes

E' tutto pronto per il corso professionale in "Gastronomia Funzionale". Il Bando pubblicato dall'Università degli Studi di Teramo, scadrà il prossimo 23 marzo. Il corso organizzato dalla Facoltà di Bioscienze, sarà coordinato dai prof. Mauro Serafini e Giampiero Sacchetti.

Il Corso ha come finalità principale quella di fornire agli addetti del settore ristorativo, dell’HoReCa e a persone con interessi nel campo della gastronomia, strumenti avanzati di conoscenza degli aspetti tecnologici, nutrizionali, funzionali ed eco-sostenibili degli alimenti al fine di rispondere con efficacia crescente a una domanda sempre più attenta ai dettami del benessere, della salute e della pratica di un turismo enogastronomico da realizzarsi nel territorio.

A tale scopo il corso è destinato a coloro che desiderano acquisire aggiornate competenze culturali ed operative sulla sicurezza alimentare, sulle proprietà sensoriali, funzionali e nutrizionali degli alimenti e del loro effetto sulla salute dell’uomo e del pianeta, nonché sulla base antropologica della nutrizione e sulla conoscenza della gastronomia funzionale di qualità mediante cui attuare una conduzione aziendale efficace e competitiva.

La finalità è quella di formare una nuova compagine di operatori del settore ristorativo e cultori della materia che sappiano promuovere una reale conoscenza della valenza gastronomica e funzionale del cibo e che sappiano incentivare la produzione/consumo delle varietà agroalimentari legate al territorio attraverso una gastronomia del “benessere”.

«Uno degli obiettivi del corso di gastronomia funzionale - dichiara il prof. Mauro Serafini - è quello di fornire competenze sulla valenza sostenibile e funzionale del cibo, al fine di  incentivare la produzione/consumo delle varietà agroalimentari legate al territorio attraverso una gastronomia del “benessere” mediante cui attuare una conduzione aziendale efficace e competitiva. Questo corso è un passaggio intermedio verso il neo-corso di laurea inter-facoltà in scienze e culture gastronomiche per la sostenibilità, attivo all'università di teramo dall'AA 2020-2021 e si inserisce nell'ambito di una delle linee di ricerca innovative, focalizzata sui rapporti tra cibo, benessere dell'uomo e salute del pianeta, della facolta di bioscienze».

INFORMAZIONI:

Organizzazione

200 ore di lezione frontale e didattica alternativa

550 ore di studio individuale 

30 CFU totali

Insegnamenti

  • Chimica degli alimenti
  • Tecnologie di cottura e trasformazione degli alimenti
  • Alimentazione e Nutrizione Umana
  • Analisi sensoriale degli alimenti
  • Matematica e Statistica
  • Igiene e sicurezza degli alimenti
  • Principi di normativa comunitaria degli alimenti
  • Antropologia dell’alimentazione
  • Nutrizione sostenibile e funzionale
  • Turismo gastronomico
  • Marketing agroalimentare
  • Cibo e comunicazione

 Sede/orari di svolgimento

Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì dalle ore 14 alle ore19, per un totale di 25 ore settimanali.

Foto tratta dal sito: mangiarebuono.it

Continua a leggere in Focus...

Pasticcerie chiuse a Pasqua: persi 14 milioni di euro in Abruzzo

La Confartigianato Chieti L’Aquila lancia appello ai parlamentari. E ai cittadini dice:...

Continua a leggere...

Mario De Cecco Spa: in produzione anche le mascherine

Leader nel comparto della produzione di abbigliamento da lavoro, dopo aver donato 9 mila...

Continua a leggere...

Aurora Fashion cambia la produzione: dall'alta moda alle mascherine

L'azienda di Villamagna ha riconvertito la sua attività affrontando così la crisi Coronavirus

Continua a leggere...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione