Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Dante Marramiero 2008, miglior vino abruzzese per Ais Italia

Presentata a Milano la quinta edizione della Guida Vitae 2019, la raccolta annuale dei migliori vini italiani elaborata dall'Associazione Italiana Sommelier

di Marcella Pace

E’ il Montepulciano Dante Marramiero 2008 di Marramiero  il vino incoronato con il “Tastevin” per la regione Abruzzo, nella Guida Vitae 2019, la prestigiosa raccolta dei migliori vini d’Italia elaborata annualmente dall’Associazione Italiana Sommelier. La presentazione della quinta edizione, dedicata alla biodiversità in ambito vitivinicolo, nel Westin Palace di Milano, è stata accompagnata da un viaggio  degustazione tra i 614 vini che hanno meritato il massimo riconoscimento, le Quattro Viti.

Ventidue le cantine in tutta Italia che hanno ottenuto il Tastevin Ais, il premio che l’Associazione conferisce per sottolineare le scelte coraggiose di chi vive la terra ogni giorno. «Esattamente un anno fa, mentre presentavamo la guida del 2018, si avviava alla conclusione una vendemmia problematica e tra le più avare dal secondo dopoguerra. Avevamo raccolto fin troppe perplessità – spiega Antonello Maietta, presidente dell’Ais Italia - ma non ci eravamo azzardati a esprimere una valutazione. Era necessario attendere che si componessero tutte le tessere del mosaico e mancavano forse quelle più significative: l’ingegno e la capacità dell’uomo. Dal resoconto di quest’anno emerge in piena evidenza come i nostri vignaioli, per quanto indifesi possano essere di fronte alle bizzarrie del clima, siano in grado di attenuare la portata dei suoi effetti negativi o addirittura di coglierne le potenzialità positive attraverso interpretazioni diversificate e originali».

Più di 2.000 le cantine recensite in guida, con oltre 15.000 vini, degustati rigorosamente alla cieca. Sfogliando la guida si ritrovano altri due simboli particolari: la Freccia di Cupido, per i vini in grado di suscitare emozioni al primo sorso, e il Salvadanaio, che identifica una spiccata qualità, con un occhio attento al prezzo di vendita.

Le cantine abruzzesi che hanno ottenuto le 4 viti:


Cerasuolo d’Abruzzo Piè Delle Vigne 2016 - Cataldi Madonna 1642
Clematis 2013 - Ciccio Zaccagnini 1686
Montepulciano d’Abruzzo 2013 - Valentini 1682
Montepulciano d’Abruzzo 2016 - Emidio Pepe 1668
Montepulciano d’Abruzzo A Marianna Riserva 2012 - Praesidium 1670
Montepulciano d’Abruzzo Binomio Riserva 2014 - Fattoria La Valentina 1653
Montepulciano d’Abruzzo Cocciapazza 2015 - Torre Dei Beati 1680
Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane Escol Riserva 2013 - San Lorenzo 1671
Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane Neromoro Riserva 2014 - Fattoria Nicodemi 1654
Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane Voluptas 2014 - Monti 1664
Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane Zanna Riserva 2013 - Illuminati 1657
Montepulciano d’Abruzzo Dante Marramiero 2008 - Marramiero 1661
Montepulciano d’Abruzzo Negus 2010 - Cascina del Colle 1640
Montepulciano d’Abruzzo Terre Dei Vestini Santinumi Riserva 2012 - Marchesi De’ Cordano 1660
Montepulciano d’Abruzzo Villa Gemma Riserva 2013 - Masciarelli 1662
Trebbiano d’Abruzzo 2014 - Valentini 1682
Trebbiano d’Abruzzo Madonnella 2015 - Pasetti 1667
Trebbiano d’Abruzzo Vigneto di Popoli 2016 - Valle Reale

Continua a leggere in Focus...

Cantina Frentana affida il restyling agli studenti di Architettura

Avviato un progetto con il Corso di Progettazione Ambientale della d'Annunzio

Continua a leggere...

A Trieste va in scena l’80% della produzione olivicola abruzzese

Le nostre aziende parteciperanno ad Olio Capitale, dal 15 al 18 marzo, fiore all’occhiello dei...

Continua a leggere...

Uecoop Abruzzo: nel comparto moda, un titolare su 2 è donna

Record a L’Aquila con il 57,5% delle imprenditrici, sopra la media nazionale

Continua a leggere...
Cover Story Cover Story

Mercadante Truck, la forza di una famiglia da 92 anni

Scopri di più...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione