Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

67CENTO, il primo gin tutto made in L'Aquila

Il Botanical Gin è frutto dell’iniziativa di Riccardo Marino e Tommaso Ciuffetelli Totani, desiderosi di raccontare l’Abruzzo attraverso “un prodotto autoctono e unico”

A cura della redazione

Con più di duecento bottiglie consumate e il complessivo apprezzamento dei bartender dei locali del centro storico, è stato un successo l’evento di lancio diffuso del primo gin artigianale tutto aquilano, il “67CENTO”, con uno dei mascheroni delle 99 Cannelle in etichetta.

Ma il gin ha conquistato soprattutto il pubblico, che ha apprezzato gli aromi e le essenze delle due linee per il momento prodotte nella distilleria di Ocre: il Botanical Gin, molto orientato su un gusto erbaceo, a base di santoreggia di montagna, issopo, aghi di pino e tante altre botaniche, e il Foragad Gin, che si ispira a tutte quelle erbe che crescono spontaneamente sulle colline e sulle montagne che circondano la città (sono presenti l’ortica, la rosa canina, la melissa e il finocchietto selvatico).

Nato da un innovativo progetto di collaborazione con il Parco nazionale della Majella, che ha fornito una gamma di essenze di montagna poi ripiantate in un orto botanico alle porte del capoluogo d’Abruzzo, il 67CENTO è frutto dell’iniziativa di Riccardo Marino, ingegnere gestionale e Tommaso Ciuffetelli Totani, esperto in comunicazione e marketing, desiderosi di raccontare l’Abruzzo attraverso “un prodotto autoctono e unico”.

Più di 20 i locali del centro che hanno aderito all’evento di lancio, offrendo alla clientela il 67CENTO assoluto o nei cocktail, a partire dal più celebre gin tonic.

La città è stata poi invasa da gadget brandizzati tra cui bicchieri di carta compostabile e flyers.

Hanno aderito: Punto Basilio, Bathtub, Lo Straccale, Public Enemy, Il Vermuttino, Nero Cocktail & Kitchen, Circolo Tennis, Yoichi, Caffè Cavour, Bottiglieria Lo Zio, Fizz, Bar del Corso, I due magi, Chiarino, Garibaldi enoteca & cucina, Bar Gelateria Duomo, La Dolce Vita, Irish Pub Via Verdi, Irish Cafe, Bistrò 26, Bruno’s, Nova Vida, La Malandrina, Zio Tobia, Art Cafè, Il Rigoletto Bistrò, Public Enemy, Ma.Mo?.

E' già aperta la vendita anche ai privati e sarà possibile acquistare i gin unicamente attraverso il sito www.67cento.com.

Continua a leggere in Focus...

Olio Abruzzo: cala la produzione, cresce la qualità

Secondo Coldiretti, la produzione di olio extravergine d’oliva in regione vede finora un calo...

Continua a leggere...

Il super manager Miniero: “L’Abruzzo spicca nel settore automotive”

Il manager, intervenuto in un incontro a Confindustria Chieti-Pescara, è di origine abruzzese e...

Continua a leggere...

ENOLO' entra nel commercio globale del vino e si espande nell'UK

L’innovativa piattaforma di servizi di logistica e di marketing nata a Manoppello, che ha...

Continua a leggere...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione