Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

TEDx Pescara: l’evento più contagioso del mondo fa centro!

Tutto esaurito al Castello Chiola. Oltre 800 persone per il live streaming dell'Aurum

A cura della redazione

Si è chiuso con una standing ovation il primo TEDx Pescara. A meritarla tutta Alessandro Greco, che per lavoro fa marketing, ma che sul palco ha portato con una leggerezza carica di emozione, la vita di un uomo e di un padre che ha trovato la forza di superare esperienze inimmaginabili svelandoci, attraverso le parole, come tra i due milioni di parole del vocabolario italiano, “una per ogni cosa”, ha detto, non ne esista una capace di identificare la perdita di un figlio. Dal dramma più grande alla forza di rialzarsi. Un esempio di resilienza, ma non l'unico che ha strappato lacrime, sorrisi e applausi sul palco della sala Cascella del Castello Chiola di Loreto Aprutino che ha registrato il tutto esaurito. Anche le 800 persone registratesi per il live streaming dell'Aurum hanno vissuto l'altalena di emozioni di un evento unico al mondo che, per la prima volta, è andato in scena in Abruzzo sulla scia del motto “Forte e Gentile”.

La resilienza l'ha spiegata bene anche Marta Edda Valente. Lei, il 6 aprile 2009, è rimasta sepolta sotto le macerie dell'Aquila. Il rumore assordante prima e il silenzio assoluto poi delle prime 8 ore delle 23 passate sotto i calcinacci della sua casa, cui si è aggiunto quello delle vite spezzate delle sue amiche, ha commosso sì, ma per quella capacità di nascere due volte, laurearsi proprio a L'Aquila, diventare Coach Motivazionale della Fater, e tornare a camminare contro ogni diagnosi medica.

Da ciò che la scienza non sa spiegare, la forza di volontà, alla scienza che si sa raccontare per voce della giornalista scientifica del Cern di Gineva Paola Catapano che con semplicità ha saputo spiegare ad un pubblico uscito arricchito, l'universo, i suoi misteri svelati e quelli da svelare, creando un mosaico comprensibile a tutti per capire davvero quanto il cambiamento climatico in atto influisca proprio nel determinare eventi catastrofici che, un giorno, ci potrebbero veder scomparire dal pianeta.

Un mix di linguaggi e lingue diverse quelli che hanno tenuto incollati alle loro sedie gli spettatori del TEDx Pescara. A rompere il ghiaccio con tutta la sua simpatia è stato il giornalista di Striscia La Notizia Luca Abete che con un discorso sullo sviluppo personale ha portato subito una ventata di positività. E come dice la sua campagna da quel momento #NonCiFermaNessuno. E nessuno ha fermato l'andamento di un evento dove a parlare è stata anche l'arte di Alfredo Bertolini che con i presenti ha realizzato un'opera collettiva dove il colore ha raccontato la gioia di un'intera giornata. Mentre quella della gravidanza ha avuto le sfumature della body painter Manuela Traini.

A parlare sono state anche le note della fisarmonica del Maestro Renzo Ruggeri e delle sue improvvisazioni sulle canzoni di Ivan Graziani, simbolo di forza e gentilezza. A parlare è stato anche il silenzio rotto dal rumore assordante della lingua dei segni portata sul palco da Sara Magistro che ha rotto le barriere inesistenti tra due mondi che possono e devono comunicare. Ha strappato applausi a scena aperta anche l'ironica polemica  nella riconoscibile voce del doppiatore Christian Iansante che non ha portato né Johnny Deep né Ben Affleck ne altri volti che ci parlano con la sua voce al TEDx, ma ha portato se stesso il suo amore e odio per una regione che ha tutto, ma così chiusa da non saperne trasmettere il valore arroccandosi su un “nu sem nù che non ci sa far riconoscere sulla cartina geografica”. Durante il TEDx, grazie al blogger e Mind Power Andrea Giulidori, il pubblico ha scoperto come difendersi dalla dipendenza dallo Smartphone e dai quei meccanismi di “premio inatteso” che ci spingono a consultarlo anche 72 volte al giorno.

L'innovazione ha avuto le sue voci sul palco del TEDx con quella nell'agricoltura di Gaetano Carboni e la sua Pollinaria, nella viticoltura attraverso il racconto “biodinamico” di Riccardo Iacobone alla guida di Rosarubra, e quella nell'industria che ha avuto la voce di Marcello Somma, alla guida del Programma di Innovazione e Sviluppo Sostenibile dell'azienda.

Il TEDx è un evento di ascolto, interazione e ispirazione. E' il luogo delle “idee che meritano di essere diffuse”. Il contagio è avvenuto con tutta la soddisfazione dell'organizzatore, il designer Filippo Spiezia, dello staff, dei ragazzi dell'Istituto Manthoné che vi hanno partecipato da volontari e della presentatrice Rossella Micolitti che ha saputo raccontare, con gli speaker, la forza e la gentilezza del nostro Abruzzo.

 

 

Continua a leggere in Eventi & Convegni...

Giornata mondiale contro il linfoma, convegno a Pescara

Sabato 14 settembre alle 14:30 al Petruzzi si terrà un dibattito organizzato dal Gruppo...

Continua a leggere...

Premio Cambiamenti anche per la CNA di Teramo

Presentate le start up innovative nate dopo il 2016 che concorrono per i ventimila euro in palio

Continua a leggere...

Tutto pronto per Ecomob Expo Village 2019

Mobilità sostenibile, cicloturismo ed ecologia ambientale sono i temi al centro della seconda...

Continua a leggere...
Cover Story Cover Story

Mercadante Truck, la forza di una famiglia da 92 anni

Scopri di più...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione