Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

"Responsabile Felino: una nuova figura professionale"

Questo l'argomento di un seminario che si è svolto presso l'Università degli Studi di Medicina Veterinaria di Teramo

di Tiziana Corradin

Nell’aula tesi dell‘Università degli Studi di Medicina Veterinaria di Teramo, grazie alla  preziosa collaborazione del prof Domenico Robbe, sul filone Gatto Uomo \Uomo Gatto, si ètenuto il Seminario dal tema "Responsabile Felino: una nuova figura professionale".

Ideatrice del seminario che si è svolto in forma di conferenza è la Dottoressa Daria Seri, ricercatrice e terapeuta della comunicazione, che ha introdotto l'argomento ponendo l'accento sulla differenza tra Responsabile Felino(RF) e Cat Sitter.

“E’ importante evidenziare quanto le due figure siano sostanzialmente diverse -dice la Dott.ssa  Seri- poiché il RF, non si occupa solo delle mansioni quotidiane di colui che solitamente si prende cura di un animale domestico non suo, come dare la pappa, pulire la lettiera e sistemare una cuccia, e, cosa fondamentale, non opera solo in assenza dei proprietar"i.

Infatti, avendo acquisito una formazione specifica, concretizza le sue  competenze  lavorative in un ambito notevolmente ampio,  che spazia dalle  incombenze  necessarie e quotidiane, all’offrire la sua totale  disponibilità   per  supportare l’intera famiglia sia a livello fisico, che  psicologico, basti infatti pensare al disagio emotivo che permea un intero nucleo familiare quando i pelosi di casa stanno poco bene…

Inoltre il RF si occuperà di salvaguardare la sicurezza degli animali provvedendo a realizzare in collaborazione dei padroni di casa, piccoli interventi sui punti di debolezza dell’abitazione al fine di rendere protetti tutti gli spazi abitativi, a tal proposito, la Seri, ha richiamato l’attenzione su come, nel tempo, l’uomo abbia continuamente rivisitato i termini della sicurezza, cercando di  ridurre al minimo ciò che mette a rischio l’incolumità degli esseri umani e degli animali; purtroppo, però, i tanti incidenti domestici e sul lavoro, dimostrano ancora, troppo spesso  che, pur prendendo gli accorgimenti dovuti a tutela della vita, pare che tali precauzioni non siano mai nè adeguate ad ogni circostanza, nè abbastanza.

Daria Seri ha quindi richiamato l’attenzione dei presenti su quanto fosse datata la prima legge sulla sicurezza richiamando alla mente degli uditori la Legge Mosaica e, in  particolare, il versetto 8 del capitolo 22 del libro di Deuteronomio scritto ben 3495 anni fa, dove si mette chiaramente in evidenza  l’importanza della tutela della vita.

L’argomento sicurezza si è poi concluso con una interessante carrellata di immagini sulle reti di protezione utilizzate su balconi terrazze finestre e giardini.

La Dott.ssa Chiara Chiavaroli farmacista, ha richiamato l’attenzione sulla medicina non convenzionale, per il trattamento di disturbi emotivi e piccole patologie fisiche,focalizzando una risoluzione interessante a tali problematiche grazie alla Medicina Omeopatica e Naturopatica.

La Chiavaroli ha quindi trattato nello specifico, i rimedi naturali relativi ai disturbi più comuni dei nostri amici a quattro zampe; tali rimedi, risultano ai nostri giorni, sempre più apprezzati dalle persone, sia perché la ricerca del sano e del naturale del biologico e dell’ecologico ha oramai pervaso la nostra vita quotidiana e sia perche tutto ciò è a portata di mano di tutti noi.

Interessante e stimolante, è stato anche assistere ai dettagli della spiegazione delle  tecniche di preparazione dei rimedi, cosa che ha molto incuriosito i futuri Medici Veterinari, intenti a prendere appunti durante tutta la trattazione.

Il Medico Veterinario Anna Del Giudice, quale esperta e  specialista del settore, ha preso in considerazione il gatto presentando il ruolo che questo ha nella società  moderna, quindi ha trattato l’argomento delle  origini storiche, le caratteristiche generali e le interessanti e attraenti particolarità di alcune razze.

Gli argomenti della dott.ssa Del Giudice, trattati nella seconda parte della conferenza, sono stati gli aspetti più” tecnici”, ovvero Anatomia Fisiologia e Patologia.

Tutti gli argomenti medici sono stati proposti naturalmente in maniera ridotta, proprio perché, per una qualifica professionale di RF, detti aspetti del programma di studio, sono trattati in forma “stringata” offrendo così una preparazione interessante ma sicuramente adeguata alle mansioni richieste.   .

La Del Giudice ha concluso la sua trattazione, con l’argomento ”comunicazione“, che nel gatto si esplica attraverso la funzione straordinaria che svolgono i feromoni e altresì dal suono della voce dei felini, capace di organizzare un vocabolario di oltre 100 suoni.    

In conclusione è stato presentato il "Kit del Responsabile Felino" ideato dalla dott.ssa Daria Seri, che prevede un corredo appropriato utilissimo per svolgere nel migliore dei modi il proprio lavoro.

 
   

A breve verrà proposto il corso di qualifica professionale per diventare Responsabile Felino dalle tre dottoresse .

Per info:responsabilefelino@gmail.com

 

 

Continua a leggere in Eventi & Convegni...

Domani sera al via a “Ventricina e Bollicine d’Abruzzo”

La manifestazione si svolgerà venerdì e sabato con il Gran Galà al Bosco di Don Venanzio a...

Continua a leggere...

Montepagano Market, il mercato a tutto campo dell’artigianato

Il progetto partorito tra il 2019 e il 2020 ed operativo da quest’anno, riunisce i più...

Continua a leggere...

E' tutto pronto per la quarta edizione di "Ventricina&Bollicine d'Abruzzo"

La kermesse che vede protagonista il famoso salume del vastese, avrà luogo il 19 e 20 agosto a...

Continua a leggere...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione