Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Lorenzo Gatti presenta i suoi vini alla ristorazione abruzzese

La degustazione degli spumanti Franciacorta della cantina Enrico Gatti è stata organizzata a Pescara dal Gruppo Partesa

di Eleonora Lopes

È un fiume in piena Lorenzo Gatti, titolare della cantina Enrico Gatti situata ad Erbusco (BS) che ha raccontato la sua filosofia aziendale al mondo della ristorazione abruzzese.

I suoi spumanti Franciacorta sono stati protagonisti di una degustazione organizzata da Partesa, azienda di food & beverage leader nei servizi di vendita, distribuzione, consulenza e formazione nel canale Ho.re.ca. 

A curare l’evento il wine specialist di Partesa Simone Romano insieme al wine manager Partesa Giuseppe Gentile. L’evento si è svolto, lo scorso lunedì, a Pescara, a La Fabbrica del Vino.

Oggi la cantina è una delle realtà spumantistiche più interessanti del territorio del Franciacorta. Il progetto è nato nel 1986 per mano di Enrico Gatti, impresario edile che decise di cambiare vita per dedicarsi alla propria passione vitivinicola. Al timone della tenuta oggi ci sono i figli di Enrico tra i quali c’è anche Lorenzo.

Sono circa gli 20 ettari di filari condotti a regime biologico principalmente all’interno del comune di Erbusco. Le varietà allevate comprendono unicamente lo Chardonnay e il Pinot Nero, i vitigni nobili della spumantizzazione, coltivati su terreni a un’altitudine compresa tra i 200 e i 280 metri sul livello del mare e hanno una media di 20, 25 anni. Le vinificazioni e le maturazioni dei vini hanno luogo principalmente in vasche di acciaio inox termoregolate, sebbene si utilizzi anche qualche barrique per alcune etichette. Come da disciplinare, la presa di spuma avviene in bottiglia secondo il metodo classico, con lunghi affinamenti sui lieviti in vetro prima della sboccatura e del dosaggio finale, solitamente mantenuto piuttosto basso su tutta la linea allo scopo di non interferire con l’espressione più pura del territorio.

La degustazione di Partesa si è composta in due parti, nella prima gli ospiti, ristoratori e titolari di enoteche, hanno assaggiato i vini chiari o in francese i vin clair, ovvero i vini fermi prima di diventare spumanti. “In questo modo – ha spiegato Enrico Gatti- possiamo apprezzare l’anima del vino e immaginare cosa accadrà con la spumantizzazione”.

Nella seconda parte sono stati degustati gli stessi vini diventati spumanti.

Nello specifico sono stati proposti: il Brut, il Saten, il Nature, il Blanc de noirs, il Millesimo, il Casella e il Rosè. I Franciacorta sono stati abbinati ad alcuni piatti preparati dallo chef resident de La Fabbrica del Vino, Mauro Del Pizzo.

I Franciacorta della cantina Enrico Gatti, molto apprezzati dai presenti, sono risultati spumanti eleganti e di pregevole verticalità caratterizzati da un’effervescenza più fine e moderata.

Continua a leggere in Eventi & Convegni...

L’Abruzzo porta a Vinitaly il racconto delle sue sottozone

In agenda, oltre alle tante attività e degustazioni aperte al pubblico, masterclass dedicate...

Continua a leggere...

Il birrificio Tre Caratteri ottiene un importante riconoscimento dalla Francia

Il birrificio siciliano che parla abruzzese si è aggiudicato due medaglie d’argento al...

Continua a leggere...

La compagnia della Genziana si fa sempre più itinerante

L’associazione fondata da Silvio Pacioni, ha l’obiettivo di promuovere e tutelare gli amari...

Continua a leggere...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione