Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

Lavazza in cerca di personal shopper in Abruzzo

Domani 30 settembre si terrà un job day a Teramo con l’obiettivo di reclutare nuovi Personal Shopper del Caffè

A cura della redazione

NIMS, azienda padovana parte del Gruppo Lavazza e specializzata nella distribuzione e vendita del caffè in capsula e delle macchine del caffè in Italia, presenta la professione del Personal Shopper del caffè e apre la campagna di reclutamento.

In un momento di congiuntura economica ed occupazionale complessa, NIMS offre, per giovani e non solo, un’opportunità importante e concreta di lavoro flessibile e meritocratico e una carriera in un settore in grande crescita. Il mercato del caffè in Italia infatti continua a puntare sul porzionato, che si conferma il segmento più dinamico nello scenario italiano. L’azienda si dimostra una realtà di successo e sempre alla ricerca di nuove risorse per sviluppare il suo business.

Tra gli obiettivi, c'è l’inserimento di queste figure anche in Abruzzo. Ad oggi sono 160 le figure attive in Abruzzo, più di 60 sono state introdotte nel corso dei primi 6 mesi del 2021 ma la ricerca continua: domani 30 settembre si terrà infatti un job day a Teramo con l’obiettivo di reclutare nuovi Personal Shopper del Caffè.

Diventare Personal Shopper del caffè è un’opportunità unica di formazione e carriera nel mondo del lavoro. Si tratta di una figura professionale innovativa, unica e peculiare, che sarà adeguatamente formata per sviluppare competenze specifiche e particolari qualità umane come la capacità di ascolto, la disponibilità e la capacità di entrare in sintonia con il cliente. L'esperto del caffè e Incaricato alla vendita sarà attento a tutte le nuove tendenze del settore, con una grande conoscenza sul caffè, le sue origini, le sue peculiarità e le sue tipologie.

Un caffè può essere buono, intenso, corposo, aromatico, cremoso, pregiato e persino ecologico. Ma a rendere unica la coffee experience contribuiscono diversi altri fattori: la comodità di gustarlo comodamente a casa o in ufficio, l’utilizzo di macchine moderne, prestanti e gratuite, non restare mai senza prodotto, poter contare sulla professionalità di un consulente competente e disponibile. Questi aspetti rendono unico il legame tra NIMS e il consumatore, e il Personal Shopper del caffè ne è l’intermediario e incarna questa missione. I consumatori sono sempre alla ricerca di servizi a valore aggiunto, per risparmiare tempo, avere un prezzo competitivo ma senza rinunciare alla qualità del prodotto. NIMS è in grado di rispondere perfettamente a questi bisogni e la nuova figura professionale offrirà al cliente un servizio unico, con un’assistenza continua a 360°. Il binomio vincente Lavazza Nims, infine, trasforma un qualsiasi caffè in qualcosa di veramente speciale e a “zero pensieri”. Il valore aggiunto è il legame unico che verrà a crearsi tra l’incaricato e il cliente. Grazie all’esclusivo rapporto umano, che solo la vendita diretta può offrire, e all’eccellenza dei prodotti NIMS e Lavazza, il Personal Shopper del caffè potrà diventare un Brand Ambassador dell’azienda, parte di un sistema di valori basato su passione e di inclusività, e il consulente di fiducia di ogni consumatore. Il venditore è il volto che si presenta al consumatore, incarnando in sé tutti i valori del Gruppo, che con grande competenza e preparazione potrà illustrare al consumatore la rinomata qualità dei prodotti firmati Lavazza, il leader del caffè. E la chiave del suo successo sarà proprio la perfetta armonia tra la qualità del servizio che NIMS offre ai suoi clienti da oltre 40 anni e l’esperienza sconfinata di Lavazza nella selezione delle miscele di caffè e realizzazione di macchine espresso all’avanguardia.

La stessa cura che NIMS ha per il cliente, viene applicata al venditore e ne è prova l’attenta e completa preparazione e formazione. In un contesto come quello attuale, dove vigono l’esasperazione della digitalizzazione, la mancanza di rapporto umano della vendita on line, la tendenza di mercato è Back to Human. E questo sarà un fattore chiave di successo per i Personal Shopper del caffè di domani.

Questa opportunità è rivolta a potenziali candidati dalla mente fresca, che sappiano relazionarsi con un pubblico giovane e maturo, che raccontino il mondo del caffè con un sorriso andando incontro alle esigenze di ogni singola famiglia, piccola media impresa e persona. L’operazione di vendita diventa in questo modo un’occasione di contatto, un servizio esclusivo che aggiunge valore alle eccellenze di prodotto, trasformandosi in fonte di reddito e crescita professionale. Da sempre l’incaricato alla vendita di NIMS si pone in maniera moderna, differente dall’immagine stereotipata del venditore porta a porta. Il suo lavoro nasce da un passaparola genuino e spontaneo  ad opera di clienti già esistenti, dal tam tam virtuoso che si genera quando la serietà, la professionalità e la preparazione sono qualità imprescindibili. L’attenzione maniacale per il cliente, felice e soddisfatto per la qualità del prodotto acquistato e per il servizio offerto, diventa spesso motore per conquistare nuovi clienti attraverso il passaparola e attivare un business di successo.

In un momento così particolare, dove regna l’incertezza – afferma Flavio Ferretti, Amministratore Delegato NIMS - siamo onorati di poter offrire l’opportunità di entrare nel nostro grande Gruppo, una realtà solida e sempre proiettata al futuro. Siamo inoltre convinti che la professione del Personal Shopper del caffè possa dare una rinnovata e moderna immagine al consulente, nuovo appeal ad un professionista preparato e competente, ambasciatore dell’azienda e consulente per il consumatore”.

Diventare Personal Shopper del caffè con NIMS significa entrare in un grande e solido Gruppo. NIMS è azienda italiana specializzata nella distribuzione e vendita diretta del caffè in capsula e di macchine su tutto il territorio nazionale, entrata a far parte del Gruppo Lavazza nel 2017, due realtà che condividono una storia di successo e valori come tradizione, esperienza e cultura aziendale. L’azienda padovana, con un fatturato di 110 milioni di euro, conta oltre 1 milione di clienti a cui offre tutta la qualità dei prodotti caffè (core business), della linea benessere e non solo. 130 dipendenti, 150 uffici commerciali distribuiti su tutto il territorio nazionale, oltre 3.000 Incaricati alla vendita, preparati e professionali, pronti a creare un rapporto di fiducia diretto con il consumatore e a fornirgli tutto il supporto necessario attraverso un incontro piacevole e informativo.  8 miliardi di tazzine di caffè vendute in 25 anni, per un totale di 321 milioni di caffè ogni anno.

Per maggiori informazioni e partecipare al Reclutamento Day compilare il modulo sul sito NIMS: https://bit.ly/3CfDvgU

 

 

Continua a leggere in Eventi & Convegni...

Teramo: al via la sesta edizione di Follemente Festival

Ad affiancare la kermesse multiculturale che si terrà dal 2 al 4 dicembre, l’apporto...

Continua a leggere...

Il McDonald’s di Pescara presenta il progetto "Best Burger"

Fa tappa nel ristorante dei Colli pescaresi, il tour di presentazione di un nuovo rivoluzionario...

Continua a leggere...

Donne del Vino e Lady Chef insieme per “Cuoche in cantina”

Nei giorni di venerdì 26 e sabato 27 novembre avranno luogo cooking class tematiche per la...

Continua a leggere...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione