Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

La cucina italiana di Niko Romito protagonista al Padiglione Italia di Expo 2020

Lo chef ha firmato l’offerta gastronomica del Padiglione Italia a Expo Dubai. Il menù di Spazio Niko Romito Bar e Cucina e quello de Il Ristorante Niko Romito dei Bvlgari Hotels, racconteranno la grande tradizione culinaria italiana

A cura della redazione

Spazio Niko Romito Bar e Cucina sarà la finestra sul mondo del concetto di bar all'italiana con cucina di Niko Romito nel Padiglione Italia di Expo 2020 che apre le sue porte sull’onda del suggestivo motto della manifestazione, “Beauty Connects People”.

La cucina italiana di Niko Romito sarà protagonista anche con Il Ristorante Niko Romito, presente nei Bvlgari Hotels, con i grandi classici della gastronomia reinterpretati in chiave contemporanea combinando eleganza e leggerezza, dalla preparazione alla presentazione dei piatti.

Il concetto di Bellezza in chiave italiana sarà valorizzato come armonia divisioni e contaminazioni forte di una tradizione secolare, ma sempre pronta alla sperimentazione.

 

Commenta Niko Romito: "Spazio Bar e Cucina è il compendio delle mie esperienze, dei prodotti simbolo della mia ricerca gastronomica, che si traduce in un modello informale di accoglienza che da sempre fa parte della nostra tradizione e in cui tutti ci riconosciamo.

Un'ampia offerta che parte dalla prima colazione che si concentra su prodotti e abitudini tipicamente italiani, una cucina che rielabora le ricette della convivialità casalinga realizzando piatti precisi, moderni e leggeri. Non mancano i prodotti più noti e popolari del mio percorso, come le fette di pane condite, la BOMBA nelle sue versioni dolci e salate, i prodotti del mio Laboratorio come il PANDOLCE NIKO ROMITO, i nettari e le confetture biologiche e ci sarà anche una vetrina dove saranno protagoniste le torte classiche della pasticceria italiana come la crostata di frutta, la tenerina al limone e al cioccolato e la sbrisolona.

Mi onora rappresentare il nostro paese portando l'autenticità della nostra tradizione culinaria nella varietà delle sue espressioni e declinazioni che cerco di interpretare in chiave contemporanea rimanendo fedele ai sapori e ai gusti della nostra storia gastronomica. Expo è una manifestazione che, di fatto, è il contenitore delle eccellenze di ogni paese del mondo e mi emoziona pensare che SPAZIO ha aperto a Milano proprio durante Expo 2015."

 

 

 

 

 

Spazio Niko Romito ringrazia tutti i Brands che hanno contribuito alla realizzazione di Spazio Bar e Cucina nel Padiglione Italia per vivere un’esperienza unica di eccellenza italiana:

GICO
ISA
Kartell
Ginori1735
Fratelli Calegaro S.R.L.
Salviati
Dibbern
Italesse
Maxalto
Flexform
Flos
Carpigiani
Exotica
Amedei
Kent
Stefano Rosini
Patrizia Cirri
ALMA

 

SPAZIO NIKO ROMITO BAR E CUCINA è un luogo di ospitalità ben fatta che cambia durante la giornata, un inedito tipo di locale che interpreta lo spirito del tempo e risponde alle esigenze degli ospiti, liberi di assecondare i propri gusti o di scoprire qualcosa di nuovo e buonissimo.

 

SPAZIO NIKO ROMITO è un progetto gastronomico che porta le intuizioni e le nozioni dell’alta cucina al di fuori del Reale. Si fonda sulla rielaborazione di ricette e modelli classici di ristorazione italiani in chiave contemporanea. Lo stile italiano di SPAZIO si esprime nella cucina, negli arredi interni e nell’esperienza della tavola. SPAZIO NIKO ROMITO nasce nel 2013 come spin off dell’Accademia Niko Romito, ristorante laboratorio dove i diplomati completano la loro formazione lavorando in cucina e in sala, ma in breve tempo assume la sua identità precisa, al di fuori di definizioni o sovrastrutture già codificate. Con le aperture di Roma e Milano Spazio diventa a tutti gli effetti un ristorante urbano, con cucina italiana contemporanea, dove sono messi in circolo il nostro stile culinario e la nostra idea di accoglienza. I concetti e le tecniche di cucina che al Reale hanno una dimensione estremamente intensa, quasi astratta, da Spazio sono tradotti con un linguaggio gastronomico accessibile.

 

GRUPPO NIKO ROMITO Ne fanno parte oggi il ristorante Reale a Castel di Sangro, che sorge all’interno della struttura di Casadonna - ex monastero cinquecentesco recuperato filosoficamente da Cristiana e Niko Romito - 3 stelle Michelin dal 2013, 5 cappelli per la Guida Ristoranti de L’Espresso, 3 forchette Ristoranti d’Italia Gambero Rosso e migliore ristorante d’Italia, 51esimo per The World’s 50 Best Restaurants 2019; Accademia Niko Romito, scuola di alta cucina professionale con sede a Casadonna; SPAZIO NIKO ROMITO, format inaugurato nel 2013, presente oggi a Milano, Roma e Rivisondoli; ALT Stazione del Gusto, format di ristorazione per viaggiatori a Castel di Sangro, sulla Statale 17; Bvlgari Hotel & Resorts, collaborazione che vede Niko Romito curare l’offerta dei ristoranti a Pechino (1 stella Michelin), Shanghai (1 stella Michelin), Dubai e Milano. 

 

Continua a leggere in Eventi & Convegni...

Teramo: al via la sesta edizione di Follemente Festival

Ad affiancare la kermesse multiculturale che si terrà dal 2 al 4 dicembre, l’apporto...

Continua a leggere...

Il McDonald’s di Pescara presenta il progetto "Best Burger"

Fa tappa nel ristorante dei Colli pescaresi, il tour di presentazione di un nuovo rivoluzionario...

Continua a leggere...

Donne del Vino e Lady Chef insieme per “Cuoche in cantina”

Nei giorni di venerdì 26 e sabato 27 novembre avranno luogo cooking class tematiche per la...

Continua a leggere...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione