Instagram Facebook Youtube #abruzzoimpresa
AccediAccedi

La Composizione Negoziata della Crisi d'impresa

Questo il tema del convegno che si è tenuto presso l'aula Alessandrini del Tribunale di Pescara organizzato dalla Fondazione Forum Aterni dell'Ordine degli Avvocati di Pescara

A cura della redazione

Si è tenuta, presso l'aula Alessandrini del Tribunale di Pescara, la tavola rotonda sul tema della Composizione Negoziata della Crisi d'impresa, introdotta dal decreto legge 118/2021, convertito in l. 147/2021.

La sessione di approfondimento, di straordinario taglio tecnico e pratico, è stata organizzata all'esito del Corso per Esperti della Composizione Negoziata della Crisi di Impresa, organizzato dalla Fondazione Forum Aterni dell'Ordine degli Avvocati di Pescara, che ha visto la risposta di numerosissimi professionisti da tutto l’Abruzzo, e l'intervento di diversi relatori di rara levatura, il cui comitato scientifico, che ne ha curato l’organizzazione, è stato diretto dall’avv. Roberta Colitti, coadiuvata dai tutor Avv. Diego Bracciale (Consigliere COA Chieti), dall’Avv. Sergio della Rocca (Foro di Pescara) e dall’Avv. Carlo Fimiani (Foro di Pescara).

Il corso, di 57 ore, ha curato la formazione dei negoziatori esperti della crisi d'impresa, che opereranno nel contesto della Composizione Negoziata.

Ma spieghiamo meglio la Composizione Negoziata. Rappresenta una innovativa soluzione alla crisi di impresa, introdotta nell’autunno 2021, per contenere e superare le conseguenze negative dell'emergenza economica e finanziaria, ed è indirizzata all'imprenditore commerciale o agricolo che presenti una situazione di squilibrio patrimoniale o economico/finanziario, tale da rendere concreto il rischio di crisi o insolvenza; egli può pertanto chiedere alla Camera di Commercio la nomina di un esperto indipendente, dalle grandi competenze, che agevoli il dialogo tra debitore e creditori al fine di perseguire il risanamento dell'impresa.

Obiettivo questo perseguibile anche mediante la richiesta di misure protettive del patrimonio aziendale in grado di paralizzare, sussistendone chiaramente i presupposti, le aggressioni patrimoniali da parte dei creditori, addirittura arrivando a bloccare l’iter della dichiarazione di fallimento; sono, questi, strumenti di centrale importanza per la prosecuzione ed il buon esito delle trattative, condotte dall’imprenditore con l’ausilio dell’esperto negoziatore.

La norma è in vigore dal 15 novembre 2021 e permette in tempi rapidi ed a costi più accessibili la risoluzione delle crisi di impresa temporanea e reversibile.

Questo, in estrema sintesi, è quanto prevede il d.l. 118 del 24 agosto 2021 convertito con modifiche dalla Legge 147 del 21 ottobre scorso.

Oltre ai meandri della normativa, l'occasione della tavola rotonda e stata di grande rilevanza per l'approfondimento delle modalità tecniche per la nomina degli esperti negoziatori e delle procedure per l'accesso dei professionisti al portale dedicato.

Infatti, durante la Tavola Rotonda, sono state approfondite le varie sezioni del portale dedicato alla procedura, fornito da Unioncamere, il quale consente di eseguire un test pratico per realizzare una autodiagnosi della situazione nella quale si trova l'impresa e la concreta perseguibilità del risanamento; la possibilità di effettuare una check list per consentire all'imprenditore vi approntare un piano di risanamento affidabile e per consentire all'esperto negoziatore di analizzare la coerenza del piano; la piattaforma, infine, contiene anche un protocollo di conduzione della composizione negoziata che recepisce le pratiche migliori per la soluzione concordata della crisi.

Alla tavola rotonda sono intervenuti: l’Avv. Giovanni di Bartolomeo, Presidente COA Pescara, il Dott. Michele Di Bartolomeo, Presidente ODCEC Pescara, il Comm. Cav. Gennaro Strever, Presidente CCIAA Chieti-Pescara, la Dott.ssa Domenica Capezzera, Giudice della Sezione Fallimentare del Tribunale di Pescara , il Dott. Sandro Pettinato, Vice Segretario Generale Unioncamere Delegato alla Composizione Negoziata, il Dott. Michele De Vita, Segretario Generale CCIAA Chieti-Pescara, il Dott. Domenico Di Michele, Componente Giunta CCIAA Chieti-Pescara in rappresentanza delle professioni, l’Avv. Diego Bracciale, consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Chieti, l’Avv. Roberta Colitti, Consigliere Segretario Fondazione Forum Aterni, e l’Avv. Sergio Della Rocca, avvocato del Foro di Pescara.

Molto partecipata è stata la presenza dei numerosissimi professionisti i quali intervenuti hanno reso dinamico e sinergico il confronto su di un tema di particolare rilevanza, soprattutto in un momento di crisi economica generato anche dall'emergenza epidemiologica, e che rappresenta dunque uno dei possibili strumenti di soluzione della crisi d'impresa.

Queste le parole del Consigliere Segretario Fondazione Forum Aterni, Avv. Roberta Colitti: “La produzione normativa in tema di crisi d'impresa è estremamente dinamica, a partire dal nuovo codice della crisi d'impresa, per poi passare alle sue continue modifiche, fino ad arrivare all'introduzione di una figura completamente nuova, quella del negoziatore esperto, ed ibrida poiché fa incontrare competenze più alte sul piano professionale e spiccate attitudini e capacità conciliative; per questa ragione, la tavola rotonda del 25 marzo è stata soltanto una prima occasione di confronto e di approfondimento cui ne seguiranno altre, a partire dalla seconda metà di maggio; infatti la Fondazione Forum Aterni è già al lavoro per la costruzione di un evento in cui verrà esaminato e discusso lo schema del decreto legislativo recante le modifiche al codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza, in attuazione della direttiva UE 2019/1023, la ormai celebre c.d. Direttiva Insolvency.

 

 

Continua a leggere in Eventi & Convegni...

Domani sera al via a “Ventricina e Bollicine d’Abruzzo”

La manifestazione si svolgerà venerdì e sabato con il Gran Galà al Bosco di Don Venanzio a...

Continua a leggere...

Montepagano Market, il mercato a tutto campo dell’artigianato

Il progetto partorito tra il 2019 e il 2020 ed operativo da quest’anno, riunisce i più...

Continua a leggere...

E' tutto pronto per la quarta edizione di "Ventricina&Bollicine d'Abruzzo"

La kermesse che vede protagonista il famoso salume del vastese, avrà luogo il 19 e 20 agosto a...

Continua a leggere...
ABRUZZO IMPRESA è il portale online che racconta quotidianamente il mondo dell'imprenditoria abruzzese. Questa testata giornalistica nasce nel 2006 in versione cartacea con lo scopo di raccontare attraverso interviste e approfondimenti l'economia abruzzese. Il vero grande valore aggiunto di questa nuova scelta editoriale è la Web Tv di ABRUZZO IMPRESA che permette ad imprenditori e manager di esporre le loro storie. I canali Facebook, Instagram e Linkedin sono lo strumento di espansione del sito ufficiale che vede nell'ipertestualità una importante via di sviluppo.
Fabio De Vincentiis
Editore
Eleonora Lopes
Direttore Responsabile
Gianluigi Tiberi
Coordinatore web-tv
La Redazione